Quantcast

Via del Fosso chiusa da un anno, Barsanti (Dl) ‘festeggia’ con una candelina

Il consigliere di Difendere Lucca: "A un anno esatto i lavori non sono ancora partiti"

Un tratto di via del Fosso chiuso da un anno, il consigliere di Difendere Lucca Fabio Barsanti si fa immortalare sul posto con una candelina.

“Strada chiusa da un anno senza nemmeno l’ombra di un lavoro; non era cosa facile, dobbiamo festeggiare questo importante traguardo – ironizza il consigliere di opposizione -. Era il 27 gennaio dello scorso anno quando, a causa del cedimento dell’asfalto, il Comune ha deciso di chiudere la prima metà del tratto di via del Fosso tra la Madonna dello Stellario e Porta San Gervasio. È passato precisamente un anno e la strada è ancora chiusa, ma la cosa più incredibile è che non si è mai visto né un operaio né un inizio dei lavori. Praticamente un record, un risultato ineguagliabile che Difendere Lucca ha deciso di festeggiare spegnendo la prima candelina”.

barsanti con candelina in via del fosso

“Nel consiglio comunale del 30 dicembre ho chiesto conto di questi ritardi all’assessore Raspini – continua Barsanti– il quale ha parlato di cause dovute all’ottenimento dei pareri della sovrintendenza. Pareri che dovrebbero essere arrivati proprio negli ultimi giorni dell’anno, come negli stessi giorni il Comune dovrebbe aver contratto il mutuo per l’esecuzione dei lavori. Poi dovrà o dovrebbe essere indetta la procedura semplificata di gara. Molti passaggi con un’unica certezza: che il 27 gennaio del 2022 la strada è ancora chiusa e i lavori non sono ancora partiti.  Di chiunque sia la responsabilità principale e qualsiasi sia la causa di questi ritardi è inaccettabile tenere chiusa per un anno una strada fondamentale per la viabilità della zona est del centro storico. Un problema, quello del livello dell’acqua del fosso, che dovrà necessariamente essere risolto a monte, onde evitare che la stessa sorte possa toccare ad altri tratti di questa via. Mentre attendiamo dunque che i risultati ottenuti dalla commissione speciale sul condotto pubblico diano i frutti sperati in ordine alla risoluzione di questo problema noi abbiamo voluto festeggiare: buon primo compleanno, transenne di via del Fosso”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.