Quantcast

Un confronto pubblico con i candidati sindaco di Lucca sui progetti sportivi

La serata è organizzata per martedì 24 maggio da Panathlon Lucca e Coni

Come già avvenuto 5 anni fa, con la precedente tornata elettorale, il Panathlon Club di Lucca e il Coni di Lucca organizzano un confronto pubblico con i candidati alla carica di sindaco di Lucca, in vista delle prossime elezioni comunali del 12 giugno.

L’incontro si svolgerà martedì 24 maggio a partire dalle 18 nella sala Frezza del Coni Point di Lucca in via Einaudi.

Nei giorni scorsi sono stati quindi invitati a partecipare al confronto pubblico tutti coloro che hanno manifestato pubblicamente la volontà di candidarsi a sindaco. Le domande saranno ovviamente concentrate tutte sull’ambito sportivo, per capire quali siano le intenzioni e i progetti dei candidati e delle liste, politiche o civiche, che li sostengono.

“Per noi è un appuntamento importante – spiegano il presidente del Panathlon Club di Lucca Guido Pasquini e il delegato provinciale Coni Stefano Pellacani – con due obiettivi ben precisi: offrire ai propri soci e agli sportivi lucchesi in generale un momento di ascolto e di valutazione delle proposte che arriveranno dai nuovi aspiranti amministratori e sottoporre ai candidati sindaco una serie di quesiti su temi giudicati strategici per il futuro dell’attività sportiva sul nostro territorio. Una serata che, ne siamo certi, saprà offrire molti spunti interessanti a tutti i presenti”.

L’ingresso sarà libero fino a esaurimento posti (non saranno ammesse persone in piedi) e, come per ogni incontro pubblico di questo tipo, ci sarà l’obbligo di mascherine Ffp2.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.