Cucine popolari e diritto al cibo: appuntamento con Sinistra Con al Mercato del Carmine

Incontro con Elena Baredi e Thomas Casadei. Coordina l'assessora Valeria Giglioli

Diritto al cibo, dignità e socialità: questo raccontano le esperienze delle cucine popolari.

Venerdì (20 maggio) alle 18 al Mercato del Carmine se ne parla con Elena Baredi, referente delle Cucine di Cesena, e con Thomas Casadei, docente universitario che lavora proprio su questo tema. L’organizzazione è di Sinistra con Lucca – Sinistra Civica Ecologica.

Diritto al cibo

“Un punto di partenza – dicono gli organizzatori – per costruire questa esperienza anche a Lucca, con un intervento che vada oltre il bisogno alimentare ma accomuni tutti e tutte in un cammino di conoscenza e condivisione”.

Coordina Valeria Giglioli, attuale assessora alle politiche sociali del Comune di Lucca. Intervengono Massimo Rovai, consigliere di Lucca per la Piana del Cibo e Silvana Sechi, responsabile dell’Arci.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.