Quantcast

Pardini: “Raspini rompa il silenzio sul caso Sistema Ambiente”

Il candidato sindaco del centrodestra: "A questo punto è un atto dovuto alla città"

“Raspini rompa il silenzio sul caso Sistema Ambiente”. A chiederlo è il candidato sindaco Mario Pardini, sostenuto dalla coalizione di centrodestra dopo il nuovo servizio di Striscia.

“Pensiamo di parlare a nome di tutti i lucchesi chiedendo al candidato sindaco del Pd Francesco Raspini, già assessore all’ambiente e alla sicurezza dal 2013 ad aprile 2021 – osserva Pardini – di sottrarre cinque minuti alla sua campagna elettorale per prendere posizione riguardo alle vicende di Sistema Ambiente, al centro del quarto servizio in prima serata televisiva nazionale e di spiegare ai cittadini a cui sta chiedendo di rivotare l’amministrazione uscente da lui rappresentata alle urne il suo punto di vista su una storia che getta pesanti ombre su temi importanti come (appunto) la tutela dell’ambiente e la sicurezza sul lavoro. Crediamo che a questo punto sia un atto dovuto alla città”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.