Quantcast

Ricci (Fi): “No alle ringhiere sulle Mura, serve una soluzione alternativa”

Il coordinatore provinciale di Forza Italia giovani: "Il problema della sicurezza nel parco urbano andrebbe risolto a monte, potenziando i controlli"

“No alle ringhiere sulle mura”. A ribadire la contrarietà al progetto è Giovanni Ricci, coordinatore provinciale di Forza Italia giovani Lucca.

“Per quanto riguarda il progetto (presentato nel febbraio 2021) di installazione di nuove ringhiere nella parte interna del percorso nelle mura urbane, voglio esprimere il mio parere contrario. Anche se i parapetti avranno un basso impatto visivo, non riescono a convincermi le motivazioni sulla sicurezza presentate dall’amministrazione. Secondo me il problema della sicurezza nel parco urbano andrebbe risolto a monte, potenziando i controlli: verso l’utilizzo del risciò (protagonista di alcuni incidenti nelle ultime settimane) e
attraverso la presenza costante della polizia municipale volta ad evitare che le persone si mettano in situazioni di pericolo. Se, anche come è stato detto, la soprintendenza non si è mostrata contenta di quanto deciso dal comune di Lucca, servirebbe ripensare il progetto e cercare una soluzione alternativa data l’importanza del monumento stesso nelle vite di tutti noi lucchesi, e data l’importanza dell’intervento che
verrà messo in atto”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.