Quantcast

Prosegue il tour in camper del candidato Veronesi sul territorio

Prossime tappe Ponte a Moriano, il Morianese, Sant’Anna, S. Donato, San Vito e Arancio

Continua il giro per i paesi e i quartieri di Alberto Veronesi, candidato sindaco del terzo polo (Azione, +Europa e Italia Viva) alle prossime elezioni amministrative.

Sul camper attrezzato che l’anno scorso portò fortuna a Beppe Sala nella sua conferma a sindaco di Milano, Veronesi percorre le strade della Lucca più distante dal centro per parlare del suo progetto Lucca sul serio, passando da Ponte a Moriano, il Morianese, Sant’Anna, S. Donato, San Vito e Arancio. Nei prossimi giorni Veronesi visiterà infatti tutte le altre 84 realtà lucchesi del Comune distanti dal centro storico, scendendo dal camper per parlare con i residenti.

“L’accoglienza che trovo ovunque vada – aggiunge Veronesi – è molto positiva per le mie proposte, trova ovunque una diffusa delusione per gli anni di immobilismo della sinistra e della Giunta Tambellini, ma anche di quelli prima, del centrodestra. E’ difficile capire come un assessore della giunta Tambellini, sempre spalmato su ogni iniziativa sbagliata di questa Giunta ovvero sempre silente per le continue non scelte di questa, possa andare a chiedere voti nei paesi lucchesi. C’è voglia ci cambiamento, di una proposta ‘giovane e libera’ da lacciuoli di una sinistra rancorosa e dogmatica e di una destra litigiosa e bloccata. La mia proposta del Terzo Polo, sostenuta da Calenda, Bonino e Renzi, è la vera novità di questa campagna elettorale, l’unica proposta alternativa e credibile, per un Comune che torni ad essere efficiente e soprattutto dalla parte del cittadino”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.