Sarti Magi e Bonotti (Sinistra Con): “Per noi inclusione significa anche sport per tutti”

I candidati consiglieri: "Non a caso nel nostro programma c'è la realizzazione di una piscina inclusiva dietro al palazzetto dello sport"

“Inclusione significa sport per tutti”. Così i candidati consiglieri di Sinistra Con Michele Sarti Magi e Sara Rudi Bonotti affrontano un altro tema del programma della coalizione di centrosinistra a sostegno di Francesco Raspini sindaco.

“Lo sport è un grande tema che interessa molto le giovani e i giovani. Investire nelle attività sportive significa lavorare per la salute e il bene delle persone. Quando si parla di sport, non si intende solo l’attività fisica, ma anche l’insegnamento allo spirito di squadra, la solidarietà, il saper vincere e il saper perdere – proseguono -. Nella partecipata stesura del programma del centrosinistra, fa molto piacere vedere le proposte sportive per la Lucca del futuro. L’idea, infatti, è quella di costruire sempre di più una città che promuove lo sport per tutti, senza lasciare nessuno indietro. Più precisamente parlo del diritto allo sport, che non significa fare categorie, ma bensì eliminare fastidiose divisioni e rendere gli impianti accessibili a tutte e tutti. Questa è inclusione, questo è investire nella comunità”.

“Nel nostro programma, oltre alla realizzazione della Palestra Bacchettoni, della palestra di San Lorenzo a Vaccoli e della ristrutturazione degli impianti all’Acquedotto (tutti progetti già finanziati), c’è un bellissimo progetto che in pochi ricordano: la realizzazione di una piscina inclusiva dietro al palazzetto dello sport – concludono -. Non si parla di piscina per persone con disabilità, ma piscina per tutti, anche per le persone con disabilità. Inclusione, infatti, non è creare categorie, ma azzerarne la presenza e includere tutte e tutti in un qualcosa. Nella mia visione di città, l’inclusione è uno degli ingredienti principali che migliorano la vita di una comunità”.

 

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.