Sinistra Con: “Alla nuova amministrazione proporremo iniziative per pace e solidarietà”

La lista: "La guerra è una follia, noi siamo per la cooperazione"

“Riteniamo la guerra una follia. Rifiutiamo la logica dell’aumento delle spese militari. Che tra l’altro sottraggono risorse all’istruzione e alla sanità”. La pensa così Sinistra con, che lancia già una proposta per il futuro: “Proporremo al nuovo Consiglio e alla nuova giunta iniziative importanti tese a promuovere una cultura di pace e solidarietà, di cooperazione internazionale e di disarmo per fare di Lucca un punto di riferimento nazionale in questo campo”.

“Crediamo – aggiungono da Sinistra con – nella cooperazione internazionale, nella distensione, nel superamento di ogni tipo di nazionalismo e imperialismo. Riteniamo indispensabile avviare un processo di disarmo che coinvolga tutti i principali attori a livello mondiale. Anche le città possono svolgere un ruolo importante in questo senso. Per questo vogliamo portare questo nostro impegno nelle istituzioni cittadine”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.