Sinistra con suona la carica per il ballottaggio: “Uniti e attenti al contributo di tutte e di tutti”

Lanciata la volata per Francesco Raspini sindaco con la partecipazione all'iniziativa del Baluardo San Salvatore

“Uniti possiamo essere protagonisti, per costruire un futuro per la nostra Città più sostenibile, giusto, attento all’ambiente, alla cultura, ai diritti di tutte e tutti”. Sinistra con Lucca suona la carica per il ballottaggio di domenica 26 giugno. Lo fa al fianco di Francesco Raspini, durante un’iniziativa molto partecipata che si è svolta al Baluardo San Salvatore. Tante le persone che hanno voluto essere presenti a questo momento di ripartenza: tra queste, molti candidati della lista.

“Stiamo lavorando da mesi per la definizione di un progetto inclusivo, in cui ciascuno si senta a suo agio per apportare un contributo decisivo – sottolinea Sinistra con Lucca – Le porte restano aperte al confronto con le cittadine e coi cittadini: perché tutti possiamo essere protagonisti, insieme, di un percorso che vuole lasciare indietro nessuno. Abbiamo voluto organizzare un incontro pubblico perché questi dieci giorni saranno decisivi per proseguire, con sempre maggiore forza, in un percorso di cambiamento importante: le urgenze dell’attualità, dagli effetti dei cambiamenti climatici alla spinta per il ripudio di ogni guerra, passando per l’esigenza di sostegno e cura nei confronti di chi sta pagando (in termini sociali, economici e psicologici) gli effetti di oltre due anni di pandemia, ci chiamano a risposte serie, forti, radicali, urgenti. In questa settimana che ci separa dal ballottaggio, proseguiremo senza sosta il nostro cammino: strada per strada, porta per porta, ascoltando tutte le persone e provando a dare il nostro contributo per farci carico dei problemi, delle paure e anche delle speranze dei nostri concittadini. Lo faremo in maniera unita e responsabile, invitando tutte e tutti alla mobilitazione: col nostro sorriso, e consapevoli che nessun risultato è scontato, ma insieme possiamo avere la forza di una vittoria che premi l’attenzione nei confronti di ciascuno, nessuno escluso”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.