Pardini, lettera ai cittadini: “Non è questione di colore politico, ma di cuore”

Appello per il ballottaggio: "Serve uno scatto di orgoglio: Lucca è stata grande e grande deve tornare"

Una lettera dal candidato sindaco Mario Pardini ai cittadini lucchesi. Un ultimo appello al voto per il ballottaggio di domenica (26 giugno).

Mario Pardini

“Cari cittadini lucchesi – scrive Pardini – è un onore per me rappresentare al ballottaggio del 26 giugno una Lucca che vuole cambiare, crescere, divenire modello e riferimento a livello internazionale. Vedo nei vostri occhi l’amore per le proprie radici, l’orgoglio per la propria storia e soprattutto la grande voglia di riscatto dopo anni di una guida amministrativa scialba, con occasioni perse e mancato coraggio. E tutte queste sensazioni, le provo e le vivo con voi”

“Il 26 giugno – prosegue Pardini – è necessario uno scatto di orgoglio, da parte di tutti noi: perché Lucca è stata grande, lo dice la storia, e grande deve tornare. Per amore delle mie radici, della mia storia, della mia famiglia e dei miei concittadini ho deciso di prodigarmi in questo percorso per valorizzare la nostra città, la più bella del mondo, e organizzare una macchina comunale finalmente vicina alle esigenze di tutti La partecipazione e il sostegno trasversale che stiamo incontrando significano molto per me”.

“Vi ringrazio per tutto questo – conclude – Non è questione di colore politico, il 26 giugno sarà una questione di cuore. Crediamo in questo ultimo, storico passo. Facciamolo insieme. Orgogliosi per la nostra storia, ambiziosi per il nostro futuro”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.