Ballotaggio, affluenza in calo rispetto al primo turno: è al 42,39 per cento

Al primo turno aveva votato poco meno del 47 per cento degli aventi diritto. Leggera risalita in serata dei votanti

Ballottaggio, il primo dato ad arrivare è quello dell’affluenza. Un’affluenza che appare in leggera risalita nella parte finale della giornata dopo che alle 19 si era fermata la 29,65 per cento dei votanti.

Questa la sensazione che traspare dai primi dati che arrivano dalle sezioni che comunque mantengono la percentuale dei votanti ben sotto il 50 per cento, intorno al 43 per cento. Alla fine il risultato si attesta sul 42,39 per cento.

Un’affluenza che si chiude sotto il 30 per cento nelle sezioni 1 (centro storico), 21 (San Vito), 34 (Nave), 43 (San Cassiano a Vico) dove è addirittura sotto al 20 per cento, 50 (Maggiano) e 70 (San Gemignano di Moriano).

Sopra il 50 per cento l’affluenza nelle sezioni 54 e 55 (Monte San Quirico), 59 (Torre), 60 e 86 (San Concordio).

Al primo turno alle 23 aveva votato il 46,69 per cento degli aventi diritto. Cinque anni fa al ballottaggio aveva votato il 45,58%.

Il commento di Luca Menesini e Valentina Mercanti sull’affluenza

L’onorevole Picchi (Lega): “Ci aspettavamo qualcosa di più come affluenza”

Giannoni (Fratelli d’Italia): “Pardini incarna il cambiamento per la città”

Il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo nell’attesa del voto

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.