Rave party scongiurato in Garfagnana, Fdi: “Grazie alle forze dell’ordine”

Il consigliere Fantozzi e i circoli di Mediavalle e Garfagnana: "Competenza e alta professionalità hanno permesso di disinnescare un potenziale problema per l’ordine pubblico"

“Un sentito grazie alle forze dell’ordine per aver scongiurato il rave party a Vagli di Sotto. Un lavoro di squadra, un piano interforze, di polizia, carabinieri e Guardia di finanza coordinato dalla prefettura di Lucca, che ha creato una rete attorno a Monte di Roggio permettendo di contenere i disagi, visto che erano attesi migliaia di partecipanti”. Lo dichiarano il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed i circoli Fdi di Garfagnana e Mediavalle.

“Controlli scattati dopo i primi tam tam sui social network, controlli che hanno permesso di identificare molti partecipanti e che hanno costituito un deterrente per l’arrivo di un fiume di persone. Un mega raduno non autorizzato che avrebbe, come abbiamo visto in tanti altri casi, causato problemi ambientali e di sicurezza. Nella località di Monte di Roggio si erano già riversati vari camper e tende, gli occupanti sono stati progressivamente sgomberati. Competenza e alta professionalità hanno permesso di disinnescare un potenziale problema per l’ordine pubblico”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.