SiAmo Lucca: “Pardini sindaco anche per merito della nostra opposizione per cinque anni”

La lista civica: "Abbiamo dato contenuto e sostanza all'alternativa a questo Pd. Una rivincita anche per Remo Santini"

“La vittoria alle elezioni è anche il frutto di cinque anni di opposizione puntuale all’amministrazione Tambellini di cui SìAmoLucca, con i nostri consiglieri comunali Remo Santini e Alessandro Di Vito, è stata assoluta protagonista insieme ad altri colleghi: aver contribuito in modo determinante alla svolta è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione”. È l’analisi della lista civica dopo l’affermazione di Mario Pardini.

“Durante tutto il precedente mandato abbiamo contribuito a dare contenuto e sostanza all’alternativa a questo Pd e a questo centrosinistra, allargando la collaborazione (nel contrasto alle scellerate scelte della giunta o a quelle mancate) a mondi non propriamente vicini alla nostra area politica: gettando in questo modo i semi per la possibile affermazione che alla fine si è concretizzata – si legge in una nota di SìAmoLucca – La nostra lista civica è sempre stata coerente, portando avanti battaglie condivise dai cittadini e mettendo sempre al primo posto l’interesse della comunità e la necessità di un ricambio, sia nella nostra azione che ai tavoli delle trattative per decidere con quale formazione il centrodestra avrebbe dovuto scendere in campo. E siamo felici che, proprio grazie alle basi da noi gettate per collaborazioni inedite con altri settori della città non riconducibili al centrodestra classico, la coalizione si sia potuta allargare e diventare vincente. insieme alle altre forze trasversali abbiamo infatti creato un’alternativa credibile e seria ad una amministrazione lontana dalle reali esigenze di Lucca e dei suoi abitanti. Sosterremo la coalizione, portando avanti le peculiarità del nostro programma e mettendo a disposizione i nostri esponenti per il conseguimento degli obiettivi che ci dovranno distinguere dalla passata gestione”.

Infine un plauso al leader della lista civica, Remo Santini. “La vittoria di Pardini è anche una sua rivincita – conclude SìAmoLucca – È il riscatto personale del candidato del 2017 che non ce la fece per una manciata di voti,  in un contesto completamente diverso da questo e oltretutto contro un sindaco uscente – E che è rimasto a fare il suo dovere sui banchi della minoranza per cinque anni, subendo attacchi di ogni tipo dall’ormai ex maggioranza che governava il Comune. Guidando battaglie fondamentali: se oggi Lucca ha voltato pagina è anche merito suo, dell’abnegazione del gruppo e della voglia di rivincita portata avanti con grande umiltà, senza mai arrendersi. Anche durante la campagna elettorale nella quale Santini, insieme a Di Vito che ha ottenuto uno straordinario risultato di preferenze, si sono prodigati lavorando in stretta sinergia con Forza Italia e tutti i candidati e dirigenti del partito. Facciamo i migliori auguri di buon lavoro per il cambiamento al sindaco Mario Pardini, a cui riconosciamo di aver fatto davvero un ottimo lavoro di squadra per tagliare il traguardo“.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.