Barsanti dopo il successo di Pardini: “Domenica hanno vinto la città e la libertà”

Il leader di Difendere Lucca: "Adesso la sfida più difficile: governare". Sabato la festa al Ristorante Stefani

Prima dichiarazione ufficiale da Fabio Barsanti dopo la notte elettorale. Il leader di Difendere Lucca così commenta il successo di Mario Pardini alla consultazione di domenica.

Ho preferito intervenire soltanto adesso – dice rivolgendosi ai lucchesi – a quattro giorni dall’esito delle elezioni. Sia perché l’euforia e la fatica fisica di una campagna elettorale bellissima e vittoriosa sono durate fino a oggi; sia perché, forse, la città si sta pian piano liberando dalle sterili polemiche della solita sinistra, incapace di accettare la sconfitta e sempre pronta ad accusare e strumentalizzare. Non mi faccio illusioni, ma se continueranno sono convinto che parleranno al vento, non certo a chi, come voi, ha dimostrato intelligenza e maturità. Quello che conta è aver vinto”.

Aver liberato questa città dalla cappa del Pd, il partito unico del potere, che da dieci anni costringeva Lucca al brutto e all’immobilismo – dice Barsanti – Averla guidata in una riscossa che fa di Lucca un esempio a livello nazionale, e la dimostrazione di come si possa sconfiggere la sinistra proponendo una coalizione realmente alternativa. Domenica hanno vinto la città e la libertà. Per questo voglio ringraziare tutti. Tutti quelli che ci hanno votato, e che hanno capito come il voto dato alla nostra coalizione al primo turno sia stato utile per far sì che si potesse collaborare al governo della città. Tutti coloro che ci hanno sostenuto sin dall’inizio o a campagna elettorale iniziata, che hanno creduto in noi e che continueranno a farlo. Tutti i candidati e i militanti delle tre liste a nostro sostegno, che con impegno, fatica e dedizione hanno fatto la differenza anche nel ballottaggio. Il mio staff, con Simone Pellico che ha coordinato una campagna elettorale perfetta e Lorenzo Del Barga che è stato determinante”.

“Adesso ci aspetta la sfida più difficile – conclude – ma al tempo stesso più stimolante: governare la nostra città, metterci alla prova e far rinascere il Comune grazie alla nostra visione, alla nostra volontà e al nostro amore per Lucca. Daremo il massimo, e sapete di poter contare su di noi. Adesso al lavoro con e per il nostro sindaco, Mario Pardini”.

Intanto si prepara anche la festa per la vittoria elettorale. Si terrà sabato (2 luglio) dalle 20,30 al Ristorante Stefani di San Lorenzo a Vaccoli. L’evento è aperto a tutti i simpatizzanti. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare gli organizzatori sui canali social.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.