Fantozzi (Fdi): “Pd senza candidati a Lucca, è questa la centralità che i dem promettevano?”

Il consigliere regionale ironizza sulle liste: "Forse il partito nazionale non ne riconosce la bravura"

Lucca senza candidati del territorio del Pd per Camera e Senato, il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi va alla carica e si toglie qualche sassolino dalle scarpe.

“Meno di due mesi fa il Pd di Lucca aveva chiesto i voti per confermarsi alla guida del Comune – afferma -. Per non farlo finire nelle mani dei soliti cattivoni di Destra, ovviamente, ma anche perché – dicevano – solo grazie alla loro illuminata e progressista conduzione i lucchesi sarebbero stati protagonisti, centrali, considerati. Si trattava di una classe dirigente che per anni ha dispensato patenti di legittimità e si è profusa in autocelebrazioni per la qualità delle proprie performance amministrative. Tutta questa considerazione, due mesi e una sconfitta amministrativa dopo, la si nota nella compilazione delle liste per le elezioni politiche. Ho la vista buona eppure ho letto e riletto la compagine del Pd in Toscana per Camera e Senato. Di dirigenti lucchesi nemmeno l’ombra”.

“Tranne il solito, ineffabile, Andrea Marcucci, candidato nei collegi uninominali… di Pisa e Livorno, dove evidentemente ci sono per la sinistra (forse) alcune chance in più – afferma Fantozzi -. Ok la solidarietà costiera ma non è proprio la stessa cosa. Quindi questa classe dirigente così convinta delle proprie capacità è stata bellamente ignorata al momento della compilazione delle liste; forse il Pd nazionale non ne riconosce la bravura. Tutto questo per dire che il pieno di retorica non coprirà mai il vuoto di idee, di programmi, di attenzione per i territori ritenuti non contendibili. E che purtroppo dobbiamo constatare come per il Pd la Lucchesia e le sue problematiche sono ancora una volta un aspetto secondario e sacrificabile al Partito. Prendiamo atto di ciò, in attesa della prossima lezioncina e andiamo avanti con la nostra campagna elettorale. Che entrerà nel merito dei problemi e dei bisogni dei cittadini, dopo anni di promesse non mantenute”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.