Menu
RSS

Caso Madia, si dimette membro del Consiglio Imt

IMT LuccaIl caso Madia e del presunto plagio della tesi a Imt è alla base delle dimissioni irrevocabili presentate stamani (12 febbraio) dal professor Gilberto Corbellini da membro del consiglio direttivo. Dimissioni che sono motivate dalla rottura dei rapporti fiduciari con il direttore Pietro Pietrini, a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate sul caso ad un organo di informazione nazionale.
"Il direttore - si legge in una nota di Imt - ringrazia il professor Corbellini per questo atto di responsabilità istituzionale ed esprime al contempo la sua gratitudine per il contributo apportato nel corso del suo mandato".

Riguardo alla vicenda di "presunto plagio" della tesi di dottorato la scuola ha voluto ribadire l'inconsistenza del caso stesso, ricordando che tutto era stato chiarito dall'indagine interna e dalle valutazioni di una apposita commissione che aveva ritenuto autentico l'elaborato. Tra l'altro è stata la stessa ministra Madia ad annunciare la volontà di querelare il quotidiano che ha riportato la vicenda.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter