Menu
RSS

Comics, Lucca Crea: "Già coinvolto il territorio"

pardinivietinaLe attività del territorio? Sempre coinvolte al massimo. Rispondono così presidente e direttore di Lucca Crea Srl alla nota del centrodestra in consiglio comunale che chiedeva, nel bando per gli affidamenti di Lucca Comics and Games, di dare una corsia preferenziale alle attività del territorio.


"Lucca Crea - dicono Mario Pardini e Emanuele Vietina - è lieta di accogliere l'invito di alcuni membri del consiglio comunale di Lucca, precisando di averlo, già da diversi anni, interpretato nel proprio operare. Il bando delle attività food & beverage, svolto ormai tre anni fa e a cui hanno partecipato solo aziende fuori regione, ha individuato un operatore del nord Italia i cui servizi rimarranno in essere sino al 2019. La società appaltatrice, autonomamente e di concerto con Lucca Crea, ha attratto una cordata di operatori locali (anche del centro storico) per gestire alcuni dei punti ristoro, ed ha investito, più volte negli anni, in attività che hanno avuto significative ricadute sul territorio. Basti citare la ben nota operazione dei bicchieri personalizzati e riutilizzabili, targata 2018, che ha contribuito a far ottenere al Lucca Comics & Games l’ambito riconoscimento di Evento rifiuti zero concesso da Zero Waste Italia che ha inoltre certificato anche i benefeci dello sforzo della società appaltatrice di eliminare piatti e complementi di plastica, sostituendoli con prodotti riciclati o totalmente riciclabili".
"È doveroso precisare che l'appaltatore dei servizi food & beverage di Lucca Comics & Games - prosegue la nota - è al fianco del benessere e delle economie del territorio non solo affidandosi ad esercenti e ristoratori locali per la gestione dei punti di somministrazione, ma anche utilizzando personale individuato tra i giovani della zona e avvalendosi di una lunga filiera di fornitori proprio del territorio: sia per i prodotti sia per i servizi tecnici. Proprio in quest’ottica si segnala la collaborazione, promossa dall’appaltatore del servizio, con una nota azienda di Altopascio che ha permesso per la prima volta di allestire all’interno dell’area Carducci un punto ristoro dedicato allo street food di qualità 100 per cento gluten-free, con anche proposte lactose-free, vegetariane e vegane".
"Per dare un quadro generale ancor più completo - proseguono Vietina e Pardini - vale la pena di ricordare come il ricavato di una postazione (situata proprio sulle mura) e gestita dall’appaltatore dei servizi, sia stato utilizzato, al netto delle spese, per finanziare diverse realtà, riconosciute sul territorio, attraverso l’acquisto di materiali e beni propedeutici a sostenere i bambini in cura presso i nostri ospedali e dare assistenza alle loro famiglie. Le iniziative di Lucca Comics & Games sono infatti sempre all'insegna della qualità e attente alla promozione dell'ecosistema locale".
"Tradizionalmente Lucca Crea è lieta di accogliere tutti gli stimoli e pronta, laddove possibile, di mostrare come la propria sensibilità porti a prevenire le complessità di uno dei più grandi eventi nazionali - concludono i due dirigenti - L'unica cosa invece che non appartiene alla società è quella di operare nelle pieghe della normativa; l'obbiettivo di un'azienda che fa cultura e relazioni sul territorio deve essere quello di operare saldamente nell'ambito della piena conformità. Vale la pena ricordare in questa sede come l'Anac si sia già espressa (12 dicembre, 2018) in merito ai criteri non oggettivi (e nello specifico territoriali) evidenziando come risulti "contrario ai principi concorrenziali, attribuire da parte della stazione appaltante ulteriore punteggio agli operatori economici che siano in grado di dimostrare l’impiego di personale (maestranze e referente tecnico) proveniente dal territorio di riferimento o comunque l’introduzione di criteri premianti per aziende con sede nel territorio".
Con una nota inviata a Lucca Crea, comunque la società appaltatrice dei servizi food & beverage si dichiara disponibile - coerentemente con la sua storia, sempre proattiva nel cercare sinergie con la città di Lucca - a promuovere una conferenza di servizi finalizzata, finalmente, alla creazione di un progetto di più ampio respiro possibile.

Ultima modifica ilDomenica, 31 Marzo 2019 17:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter