Menu
RSS

Civiche e partiti centrodestra rincarano: "Consiglio sul futuro, scandaloso l'intervento del sindaco"

IMG 0772Soddisfatti del Consiglio comunale straordinario sul futuro della città, i gruppi consiliari delle liste civiche e dei partiti di centrodestra, chiedono che in una prossima seduta venga affrontatao il tema del dibattito sui risultati emersi a seguito dei tanti interventi di esponenti del turismo e della cultura, categorie economiche e comitati: "Dopo il grande successo del consiglio comunale straordinario sul futuro della città, ora chiediamo che al più presto, in una prossima seduta, venga dedicata ampia parte al dibattito sui risultati emersi a seguito dei tanti interventi di esponenti del turismo e della cultura, categorie economiche e comitati.

Contemporaneamente però, la critica al sindaco Tambellini e al suo atteggiamento durante l'assemblea di palazzo Santini, in cui si è parlato di Lucca 2030 con oltre 40 contributi di esterni: "E' stato scandaloso come, con le parole pronunciate durante la seduta, abbia strumentalizzato il consiglio comunale straordinario - spiegano le opposizioni -. Anziché concentrarsi sulla necessità di ascolto e sulle strategie da qui ai prossimi anni, Tambellini ha fatto una prosopopea parlando del passato, con la 'bava alla bocca'. La conferma, se ce ne fosse stato bisogno, che vede gli avversari politici come nemici e non come rappresentanti eletti dai cittadini che hanno un pensiero diverso dal suo e vogliono giustamente dire la loro ma soprattutto, come in questo caso, semplicemente far parlare la città. Ha paura del confronto, insieme alla maggioranza di centrosinistra che lo sostiene". I gruppi consiliari aggiungono poi altre considerazioni: "Per nascondere questi sette anni di evidenti fallimenti che hanno pesato negativamente sullo sviluppo della città, il sindaco continua a buttarla in caciara rivangando i decenni precedenti - prosegue la nota - un atteggiamento che è diventato per noi inaccettabile. Speravamo invece che sia lui che la coalizione che lo sostiene, collaborassero alla riuscita del consiglio comunale straordinario invitando esperti e personalità anche da fuori Lucca, come avevamo suggerito. E invece nulla, solo livore. Comunque l'occasione si è dimostrata, solo grazie al nostro impegno, di alto livello e produttiva. Per questo chiediamo quanto prima un'altra seduta in cui affrontare le tante problematiche emerse, col filo conduttore di una richiesta unanime arrivata all'amministrazione da più parti: un cambio di passo".

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Maggio 2019 16:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter