Menu
RSS

Bianucci a Martinelli: "Aumento spese per migranti per colpa del decreto sicurezza"

bianucciMigranti e spese dei Comuni, interviene il capogruppo di Sinistra con Tambellini, Daniele Bianucci, che così replica al collega Marco Martinelli, che aveva definito 'scandalose' l'incremento di spesa in assestamento di bilancio.
"Dov'era Martinelli - dice Bianucci - quando, insieme col Comune di Torino e molti altri, chiedevamo in consiglio comunale di votare per sospendere gli effetti del decreto Salvini sui territori? I Comuni sono stati messi in ginocchio dal decreto sicurezza: che sposta il problema non tanto dell'accoglienza, quanto della gestione dei richiedenti asilo, sulle spalle e sulle casse delle amministrazioni comunali. E quindi, nella fattispecie, dei cittadini lucchesi".


"Ritrovarsi sul territorio persone con diagnosi psichiatriche gravi - prosegue - sviluppate durante un viaggio disumano, o che, come capita nei casi della vita, li accompagnano da sempre, e non ricevere dallo Stato alcun tipo di supporto, porta a queste conseguenze. I 40mila euro di cui parla il consigliere Martinelli avremmo sicuramente preferito spenderli per cose meno drammatiche: purtroppo andranno nella gestione di alcuni migranti che presentano gravi patologie psichiche per loro stessi e per gli altri, che fino al decreto sicurezza erano gestiti dallo stato e che, senza cura, protezione e sorveglianza possono diventare un problema molto maggiore".
"E qui viene da pensare - conclude Bianucci - che questo sia stato proprio uno degli scopi di questo assurdo decreto, contro il quale si sono scagliate amministrazioni comunali di ogni colore. La differenza fra gestire e parlare sta tutta qui".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter