Menu
RSS

Giullari e acrobati in piazza: Altopascio torna al Medioevo

medievale altopascioGiullari, fuocolieri, acrobati, musici, duelli e giochi di spettacolo. Rivive, nelle piazze e nel centro storico di Altopascio, la festa medievale. Mathildis, in programma sabato (20 luglio), dalle 18,30, si rinnova con un tocco di teatro, arte di strada e circense per coinvolgere ancora di più pubblico e spettatori. L'evento, promosso e organizzato da Antitesi teatro circo e Amministrazione comunale nell'ambito del Luglio altopascese, vuole omaggiare: "Matilde di Canossa, anche detta Matilde di Toscana - spiega Martina Favilla, direttrice artisitica del festival - da cui il nome Mathildis. Fu infatti lei a sostenere fortemente la creazione dello Spedale di Altopascio, struttura fondamentale per l'assistenza dei pellegrini in cammino sulla via Francigena".

Leggi tutto...

Anche Federica Carta e Nesli per il Luglio altopascese

IMG 7412Un mese di festa tra novità e tradizione con la presenza di due ospiti speciali: Federica Carta e Nesli. È tutto pronto per il Luglio altopascese, manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con i commercianti e le tante associazioni del territorio. La festa comincerà ufficialmente mercoledì (3 luglio) e, fino a sabato 27 luglio, regalerà tante e occasioni per divertirsi, conoscere Altopascio e scoprire le bellezze che caratterizzano il paese.

Leggi tutto...

Altopascio, mini rimpasto. In giunta Adamo La Vigna

giuntaltopascioUn mini rimpasto per la giunta D'Ambrosio, pronta con i nuovi ingressi e un valzer di deleghe ad affrontare i due anni e mezzo che restano dalla fine del mandato. Con l'obiettivo di mettere in campo un esecutivo che riesca ad essere ancora più incisivo nelle politiche volte a favorire lo sviluppo economico e occupazionale del territorio e a lavorare per trovare un punto di equilibrio con la salvaguardia e la tutela ambientale. Esce così dalla squadra che accompagna il sindaco Sara D'Ambrosio, Andrea Pellegrini, già delegato all'urbanistica, ed entra al suo psto il consigliere comunale Adamo La Vigna. Occasione, questa, anche per un rimpasto di deleghe.
Daniel Toci, che resta vice-sindaco ottiene, al posto di Andrea Pellegrini, le deleghe allo sviluppo del territorio, rigenerazione urbana e ambientale, beni comuni, lavori pubblici, infrastrutture e viabilità, e protezione civile. Ilaria Sorini rimane a far parte della giunta con le deleghe politiche sociali e abitative, comunità solidale, istruzione, welfare e sanità, pari opportunità, politiche per le famiglie e la genitorialità, Altopascio comune delle bambine e dei bambini. Martina Cagliari, invece, avrà le deleghe alla crescita culturale, turismo, creatività e partecipazione giovanile, progettazione e cooperazione europea. La new entry è, per l'appunto, Adamo La Vigna, che entra in giunta come assessore al commercio, alla valorizzazione e promozione del territorio, al marketing territoriale ed eventi e alle nuove architetture per la città. Alessandro Remaschi, avrà le deleghe al bilancio, alle società partecipate, alla valorizzazione del personale comunale e Sergio Sensi, presidente del Consiglio comunale, avrà le deleghe alla continuità e valorizzazione della memoria storica e delle tradizioni popolari, ai gemellaggi e alla cultura europea, oltre che ai rapporti con la frazione di Marginone.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter