Menu
RSS

I Care e Viareggio Versilia Congressi, Filcams chiede incontro urgente al commissario

FilcamsCgilTorna in agenda la questione I Care. E Massimiliano Bindocci, della Filcams, chiede un nuovo incontro al commissario: "Abbiamo ribadito in questi giorni - dice - la richiesta di incontro al commissario Stelo per I Care e i lavoratori della Viareggio Versilia Congressi. Inoltre con I Care abbiamo chiesto di incontrare sia l'organismo straordinario di liquidazione sia la presidenza sia la dirigenza. In particolare siamo convinti che il personale abbia le professionalità per gestire il servizio, è già tardi, a dicembre vanno in prescrizione molte pratiche di competenza dell'Osl, e se si tarda ancora si rischia di fare molti più errori del normale".

Leggi tutto...

Conad Altopascio: rinnovato il contratto aziendale

conadRinnovato dopo diversi mesi di trattativa il contratto aziendale alla Conad di Altopascio: è quanto si apprende dalla nota inviata oggi (21 maggio) dalla Filcams Cgil Lucca, Versilia e Media Valle.  L'accordo riguarda oltre 50 addetti, prevalentemente donne, in un punto vendita recentemente costruito dove nonostante la concorrenza in aumento la mole di lavoro è in leggera crescita.
"Nei mesi scorsi - si legge - l'azienda aveva disdetto l'accordo integrativo riducendo al solo Ccnl i trattamenti, una trattativa certosina condotta dalla Filcams Cgil di Lucca nella persona di Massimiliano Bindocci e dalla Rsa composta da Federica Guidi, Sabrina Bracciali e Elena Gaio ha portato a recuperare una maggiorazione per il lavoro domenicale pari al 40%, per il lavoro festivo (volontario) pari al 50% e il ripristino delle pause retribuite di 15 minuti per turni superiori alle 4 ore anche se spezzati".

Leggi tutto...

Principino, Bindocci: "Discriminazione inaccettabile"

principinoMassimiliano Bindocci (Filcams Cgil) torna sull'argomento 'Principino', con specifico riferimento alla necessità della salvaguardia dei livelli occupazionali. "Essa deve riguardare tutti i lavoratori delle partecipate - si legge nella nota inviata oggi (20 maggio) - e in particolare per le ricollocazioni in posizioni nuove (Sea e manutentori Asp) i dipendenti della Viareggio Versilia Congressi devono essere parificati a quelli della Patrimonio. Il sindaco non può dire 'ho ricollocato tutti' perché dimentica 7 lavoratori del Principino e gli stagionali.
Così si scatena una guerra tra poveri vergognosa, dove non si capisce perché qualcuno viene dimenticato. Il Comune deve recuperare immediatamente questa discriminazione se crede che tutti i lavoratori siano uguali ed abbiano pari dignità.
Anche perché la amministrazione a nostro giudizio non è esente da responsabilità per il bando oneroso che ha impedito che chiunque potesse partecipare a rilevare la struttura".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter