Menu
RSS

Piano della sosta, Metro al lavoro sui dati

compartQuanti parcheggi, quali i prezzi della sosta, quanti e quali i permessi rilasciati a oggi. Sono questi i dati, di natura numerica e statistica, che Metro sta fornendo alla società incaricata dal Comune di Lucca per il quadro conoscitivo del nuovo piano della sosta e della mobilità in centro storico. Uno strumento al quale sta lavorando l’assessore alla mobilità, Gabriele Bove, e che sta creando dibattito in città. Tanto che se ne è parlato, sebbene en passant, anche oggi (12 settembre) nel corso della commissione partecipate presieduta dal consigliere Claudio Cantini. “Le categorie economiche ci coinvolgono, ci chiedono spiegazioni – hanno detto i consiglieri Marco Martinelli (Fi) ed Enrico Torrini (Siamo Lucca) – e noi viviamo l’imbarazzo di non sapere offrire risposte. Chiediamo un maggior coinvolgimento”.

Leggi tutto...

Stop bevande in vetro dopo le 21, Torrini: "Ordinanza da ritirare"

torriniconsiglio"Dopo aver approvato un anno fa il nuovo regolamento di polizia urbana, con alcune norme inserite al suo interno, il Comune non solo le cambia già, ma lo fa in modo discutibile sia nel contenuto che nella forma: con una nuova ordinanza infatti (la 932/2019), il venerdì e il sabato nei mesi di giugno, luglio agosto e fino a metà settembre, gli esercizi pubblici dopo le 21 non possono somministrare bevande (di qualsiasi gradazione alcolica) in bicchieri di vetro a persone che ne consumeranno il contenuto all'esterno dei locali. Anticipando lo stop di un'ora, fissato alle 22, proprio nel regolamento di polizia urbana". Lo sottolinea il consigliere comunale Enrico Torrini (SìAmoLucca), che va all'attacco su questa scelta.

Leggi tutto...

Torrini (Siamo Lucca): “No ringhiere sulle Mura”

torrinienricoGiù le mani dalle Mura. E' quello che dice il consigliere comunale di SiAmo Lucca, a nome della lista civica. "Le Mura sono, prima che un monumento, le nostre mura. Progettate e costruite a prova di imbecille. Nessun lucchese è mai caduto dalle mura anche se le ha utilizzate spesso come palestra di roccia o ne ha percorso i bordi in bicicletta. Cadere dalle mura significa spingersi oltre il dovuto, a proprio rischio e pericolo, oltre il limite della gravità. Il passionario del rischio lo è anche con le ringhiere, quindi cadrà anche dopo eventuali interventi di messa in sicurezza. Purtroppo viviamo in un mondo nel quale si pretende che qualsiasi insidia debba essere eliminata; ma allora i moli dei porti dovranno avere una ringhiera? Le Dolomiti dovranno avere sentieri con la ringhiera?". 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter