Menu
RSS

Marchetti (FI): "Cosa intende fare la Regione per il calo del personale medico?"

Maurizio MarchettiIl capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti è preoccupato per la futura carenza dei medici e si chiede quale siano i provvedimenti che la regione è intensionata a prendere. "Come pensa la Regione di sopperire al deficit di 1793 medici destinato, secondo le proiezioni dell’Associazione dei medici dirigenti, a verificarsi in Toscana da qui al 2025? E’ una stima condivisa dai numeri che risultano alla giunta regionale? Quali le procedure concorsuali previste in questo arco temporale?", sono le domande presentate da Marchetti in una lettere alla giunta regionale.

Leggi tutto...

Riforma 118, Marchetti (Fi): "Si riporti trasparenza sulla riorganizzazione"

Maurizio MarchettiScatta l'interrogazione in Consiglio regionale riguardo la Riforma 118. A presentarla è il capogruppo di Forza Italia, Maurizio Marchetti, che ormai da giorni ha ingaggiato una battaglia di trasparenza sulla riorganizzazione del servizio di emergenza urgenza: "Si leggono cose sui giornali – spiega Marchetti – e manca ogni riscontro istituzionale. Basta con le parole in libertà e col giochino del voler dividere gli attori del soccorso con dichiarazioni a geometria variabile. Vogliamo trasparenza nel percorso, atti se ce ne sono e, altrimenti, vogliamo sapere cosa sia stato detto, quando, a chi e in quali occasioni".

Leggi tutto...

Marchetti (FI) insiste: 118, nessuna delega in bianco alla giunta regionale

prontosoccorsoNessuna delega in bianco alla giunta Rossi sul 118. Lo dice il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti sulla riforma del sistema emergenza urgenza. "Un volume di chiamate pari a 172.144 richieste di soccorso a cui sono seguiti 157.336 interventi - afferma -, con un rapporto interventi/chiamate del 91,4%, e un numero complessivo di missioni pari a 182.632 uscite di mezzi: questa l’attività in numeri del 118 nell’intera Asl Nord Ovest per l’anno 2017, l’ultimo elaborato dall’Agenzia regionale di sanità. Da qui si tocca con mano quanto impattante sia la materia sotto il profilo sia sociale che sanitario, sia da parte del cittadino che degli operatori. Numeri simili non consentono di accettare deleghe in bianco né trattative fuori dal circuito istituzionale su una materia tanto delicata. Sono pronto a intervenire con un emendamento alla proposta di legge di giunta affinché i dettagli siano definiti non per delibera ma per regolamento da dibattersi all’interno dell’assemblea legislativa a cui fin qui la giunta tenta di sottrarre la potestà che le spetta. E’ una questione di merito e di metodo".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter