Menu
RSS

Fazzi: "Sindaco mostri a Bolsonaro Lucca città dell'accoglienza e della solidarietà"

fazziAnche l'ex sindaco di Lucca, Pietro Fazzi, interviene sull'ipotesi della visita del presidente del Brasile Bolsonaro a Lucca, per conoscere la terra dei suoi avi. Lo fa con una lettera aperta indirizzata alla città: "Dopo che il presidente del Brasile Jair Messias Bolsonaro - scrive - ha detto di voler visitare “la terra dei suoi nonni” il sindaco ha risposto che non si sottrarrà al suo dovere istituzionale, lo riceverà “con il rispetto dovuto” ma rimarcando “le differenze politiche che esistono fra le nostre amministrazioni” – sottolineando che “la nostra dimensione politica non dovrà essere attenuata”. Ecco, capisco la preoccupazione che spinge il sindaco e ne condivido le motivazioni profonde. Ma cercherei di guardare più in alto, con i piedi ben piantati nella nostra Città, oltre l'Amministrazione".

Leggi tutto...

Marchetti, Stella e Benedetti (FI): "Toscana è terza in Italia per danno ambientale"

marchetti1"È anche per fatti come quelli che hanno portato al sequestro del depuratore Gaia Lavello 1 a Massa che, secondo i dati diffusi da Ispra nel novembre scorso, con 18 istruttorie aperte per conto del ministero dell’ambiente tra 2017 e 2018 la Toscana è terza in Italia per danno ambientale. E mentre l’istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale dava conto di questo stato di cose, quasi in contemporanea Arpat nel suo rapporto sui controlli nei depuratori durante il 2015 attestava che il 44 per cento degli impianti maggiori sversa senza autorizzazione. È una situazione inaccettabile: sull’ambiente toscano, e dunque sulla pelle di chi ci vive, la politica di governo non può peccare d’inedia": a richiamare i dati con preoccupazione sono i consiglieri regionali di Forza Italia Maurizio Marchetti (capogruppo) e Marco Stella (vicepresidente dell'assemblea toscana) e il presidente del consiglio comunale a Massa Stefano Benedetti a più riprese impegnato sulla questione Lavello.

Leggi tutto...

Ampliamento Pioppogatto, Baccelli (Pd): "Progetto valido, stucchevoli polemiche su Via"

baccelliAmpliamento inceneritore a Pioppogatto, il presidente della commissione ambiente e territorio del consiglio regionale e consigliere regionale Pd, Stefano Baccelli, difende la scelta.
"Trovo davvero singolare - dice -che mentre il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini è arrivato a proporre la costruzione di un inceneritore in ogni provincia, il suo partito, sul nostro territorio, si contrapponga all'ammodernamento e miglioramento dell'impianto di Pioppogatto. Le stesse polemiche sulla mancata Valutazione d'impatto ambientale, poi, sono stucchevoli
e prive di fondamento giuridico".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter