Menu
RSS

Piano operativo, scontro su ritardo nomina consulenti

palazzosantiniUna falla nel sistema Start alla base del ritardo nella scelta dei consulenti del Comune di Lucca per la realizzazione del piano operativo. Questo è quanto emerso, dopo che la scorsa settimana la questione era stata sollevata dal consigliere Marco Martinelli in Consiglio, da una commissione controllo e garanzia convocata dal presidente Remo Santini.
La procedura per la nomina, questo hanno affermato l’assessora all’urbanistica, Serena Mammini e il dirigente Graziano Angeli, è partita il 5 di luglio del 2018 e si è potuta concludere solo il 4 di gennaio. In un primo momento, infatti, erano partiti gli inviti a partecipare ai professionisti individuati per la selezione sulla piattaforma Start. Selezione a cui aveva partecipato un solo soggetto, l’architetto Fabrizio Cinquini. Da una verifica, però, era emerso che, dopo gli inviti, per un disguido tecnico non era partito l’alert che avvisava gli invitati dell’avvio della procedura. Il Comune ha così deciso di procedere con la sospensione dell’aggiudicazione ma senza annullare la gara. È partito un avviso ai professionisti in cui si è spiegato quanto era accaduto dopo il quale non è giunta all’amministrazione nessuna contestazione. Il 4 gennaio c’è stata a quel punto l’aggiudicazione definitiva.

Leggi tutto...

Riscossione entrate Capannori a una dittà del Cuneese

municipio capannori 05A una ditta di Mondovì, in provincia di Cuneo, il servizio di riscossioni per conto del Comune di Capannori. L'ente aveva dato il via il 10 dicembre alla procedura per l'affidamento del servizio di riscossione coattiva delle entrate di competenza dell’ente. Il Comune, non disponendo di risorse umane e di sistemi informatici necessari per svolgere l’attività di riscossione in totale autonomia, aveva infatti ritenuto necessario affidare il servizio ad un fornitore specializzato, riservando all’ente le attività di supporto informativo e gestionale. L’affidamento del servizio a un soggetto esterno permetterà, secondo l'amministrazione, in modo sperimentale, di accelerare il processo di riscossione delle entrate comunali. L'affidamento del servizio riguarderà i crediti per ammontare non superiore ai 40mila euro degli anni 2017 e 2018.

Leggi tutto...

Appalti a imprese locali, Baccelli propone legge

Marras BaccelliGarantire il più possibile l’affidamento di lavori pubblici a imprese toscane. È l’obiettivo delle disposizioni organizzative in materia di procedure di affidamento di lavori, presentate oggi (20 dicembre) Firenze da Leonardo Marras, capogruppo Pd in consiglio regionale e da Stefano Baccelli, presidente della commissione che si occupa di infrastrutture. "Mentre la giunta – ha spiegato Marras - sta definendo con sindacati e associazioni del settore un più ampio protocollo sugli appalti pubblici, il gruppo Pd avanza questa proposta che riguarda quelli compresi tra 40mila euro e 1 milione e va a colmare un vuoto normativo statale. Il governo – ha detto – in questi giorni sta cercando maldestramente di correre ai ripari alzando le soglie per gli affidamenti diretti, secondo una logica priva di senso e foriera di grandi problemi di gestione. Noi, invece, cerchiamo di dare valore alle gare pubbliche e alla qualità delle esecuzioni chiamando il tessuto locale a concorrere con certezza nel mercato degli appalti del territorio. Crediamo – ha concluso Marras – che nei limiti dettati dalle norme europee e nazionali questa proposta di legge possa rappresentare davvero un valore aggiunto per le imprese toscane e l’occupazione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter