Menu
RSS

Saccardi: "Ho vietato l'uso extragricolo di sostanze glisofate"

"Ho ritenuto opportuno dare indicazioni di vietare l'utilizzo delle sostanze glifosate per uso extragicolo". Lo ha detto l'assessore alla Sanità, Stefania Saccardi, rispondendo a un'interrogazione dei consiglieri regionali Tommaso Fattori e Paolo Sarti, del gruppo Sì Toscana, in merito all'utilizzo in ambito urbano o extragricolo delle sostanze fitosanitarie contenenti il diserbante glifosate. "In ambito agricolo", ha ricordato l'assessore, "l'utilizzo del glifosate è autorizzato dal ministero della salute e se ne fa divieto solo per le coltivazioni biologiche. La nostra legge regionale del 1999 sulla disciplina delle sostanze fitosanitarie non prevedeva divieti particolari per i glifosate in ambito extragricolo, ma sulla base degli studi più recenti sembra possibile che tale sostanza possa essere classificata come cancerogena di gruppo 2°, pertanto l'assessorato ha ritenuto opportuno decidere il divieto di utilizzo in ambito urbano ed extragricolo". L'assessore, infine, ha ricordato che sarà utile prevedere una revisione generale della normativa regionale. Il consigliere Tommaso Fattori si è dichiarato soddisfatto della risposta, giudicando positivamente "la decisione presa dall'assessorato, perché il principio di precauzione a tutela della salute dei cittadini è fondamentale".

Leggi tutto...

Gestione del personale: scontro in consiglio regionale tra Saccardi e Mugnai

indexLa deliberazione del direttore generale di Estar n. 237, del 25 giugno 2015, sulle "determinazioni in merito alla vigenza delle graduatorie concorsuali", ha portato il capogruppo di Fi, Stefano Mugnai a interrogare la Giunta per conoscere le effettive motivazioni di politica di gestione del personale, "sulla base di un indirizzo giurisprudenziale e non di un preciso e cogente disposto normativo, precisando quali obiettivi ci si prefigge di conseguire attraverso la generalizzata decadenza delle graduatorie vigenti". "Non c'è stato da parte di Estar, l'ente di supporto tecnico-amministrativo regionale, nessun annullamento unilaterale di graduatorie esistenti, ma è stata applicata la normativa vigente e la recente giurisprudenza amministrativa", così l'assessore alla Sanità Stefania Saccardi, ricordando che le graduatorie dei concorsi per il reclutamento del personale nelle amministrazioni pubbliche hanno validità per tre anni dalla data di pubblicazione, eventuali proroghe valgono per le amministrazioni che sono soggette al blocco delle assunzioni, e questo non è il caso delle aziende o degli enti del servizio sanitario nazionale. Da qui la presa d'atto, da parte di Estar, della decadenza delle graduatorie che superavano il termine dei tre anni dalle pubblicazioni, "non potendole utilizzare per motivi giuridici, confermando però le assunzioni che erano state disposte dalle aziende o dagli enti prima dell'entrata in vigore della delibera". Visto il complesso processo di riorganizzazione del servizio sanitario, l'assessore ha ricordato l'incontro con le organizzazioni sindacali e la decisione condivisa di avviare, mediante un atto regionale di indirizzo, un percorso che prevede da un lato l'indizione di concorsi e dall'altro la stabilizzazione del lavoro precario. Di "risposta inadeguata" ha parlato Mugnai: "Le parole dell'assessore sono una sorta di 'carrambata' e trasmettono informazioni inedite" ha commentato. "Mi riservo di approfondire la questione ma è evidente che il problema, al di là dei progetti di vita frustrati, ricadrà sul nostro sistema sanitario sia nella qualità che nella sostanza, visto che tutta una serie di professionalità verranno a mancare"

Leggi tutto...

Consiglio regionale, il presidente Giani: impegno per la semplificazione delle leggi

È necessario adottare un nuovo metodo di tecnica legislativa, in modo da avere chiarezza nella lettura della norma. A sostenerlo è il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il quale in un suo intervento in aula ha comunicato l'intenzione di confrontarsi sulla questione, con l'Ufficio di presidenza e con la commissione Affari istituzionali e "produrre un documento sulle modalità di stesura legislativa, per arrivare davvero alla massima semplificazione e leggibilità delle nostre leggi da parte dei cittadini".

Leggi tutto...

Ambiente e infrastrutture, Baccelli guida la commissione

stefanobaccelliPrimo, importante riconoscimento per il neo-consigliere regionale Stefano Baccelli. Questo pomeriggio, infatti, è stato eletto presidente della quarta commissione permanente della Regione Toscana. Quella cioè che si occupa di territorio, ambiente, mobilità e infrastrutture. Un'elezione che vale anche come riconoscimento, sia dell'ampio risultato elettorale, sia dell'impegno con cui Baccelli ha caratterizzato i suoi nove anni di mandato in Provincia in materia di messa in sicurezza, valorizzazione e innovazione, tutela ambientale e sviluppo infrastrutturale del territorio: dalla Valle del Serchio alla Piana di Lucca, fino a Viareggio e alla Versilia.

Leggi tutto...

Filt Cgil Cisl Uil Toscana: "Crisi, i sindacati si assumano responsabilità"

Le Oo.Ss Filt/Cgil-Fit/Cisl-Uilt/Uil della Toscana, riunitesi il 15 luglio 2015, hanno fatto il punto rispetto alla crisi in generale che ancora attanaglia il Paese e anche la Toscana, che ha visto modificato profondamente il tessuto sociale, le imprese e il lavoro e anche il sistema di rappresentanza dei lavoratori. "Il sindacato è chiamato ad assumersi le proprie responsabilità - si legge nella nota congiunta diffusa oggi -  anche attraverso una maggiore rapidità nelle decisioni e nelle modalità del fare sindacato, imponendo sempre più impegno nell'unità d'azione, ricercando e valorizzando al massimo i punti di convergenza con tutte le parti sociali (cittadini, istituzioni, imprese, etc). I servizi in genere ed in particolare il settore dei trasporti, possono e devono rappresentare un trampolino fondamentale per ridare slancio al Paese ed alla nostra Regione in termini di miglior servizio ai cittadini e di sviluppo e incremento dell'occupazione. In tale ottica i prossimi mesi saranno fondamentali affinché vengano portati avanti tutti gli importanti impegni ed investimenti che dovrebbero "dare ossigeno" alla Toscana; un particolare riferimento, ad esempio, allo sviluppo del porto di Livorno, a quello del sistema aeroportuale Toscano, all'apertura della variante di valico, al rilancio del Tpl sia gomma che ferro come servizio pubblico con il completamento dell'AV, al raddoppio della Pistoia /Lucca, ad investimenti ed innovazioni nella mobilità delle merci ed altri".

Leggi tutto...

Sanità, graduatorie Estar: scontro in consiglio regionale. Mugnai va all'attacco

Secondo la giunta, annullando le graduatorie concorsuali esistenti in sanità Estar ha applicato il milleproroghe; secondo il capogruppo di Forza Italia Stefano Mugnai, invece, ha "arbitrariamente stroncato i progetti di vita di tanti cittadini che lentamente si stavano avvicinando al loro sogno di assunzione". E' andato in scena poco fa, nell'aula del Consiglio regionale dove si celebrava il question time, il botta e risposta tra l'assessore alla sanità Stefania Saccardi e lo stesso Mugnai sulle delibere con cui Estar ha dichiarato decadute le graduatorie concorsuali in essere disponendo nuove regole per il reclutamento del personale.

Leggi tutto...

Toscana, nuova legge per la valorizzazione delle rievocazioni storiche

Il Consiglio regionale ha dato il via libera, con voto favorevole all'unanimità, a una legge che modifica l'attuale disciplina sulla valorizzazione delle associazioni e delle manifestazioni di rievocazione e ricostruzione storica della Toscana. La proposta di modifica è di iniziativa dell'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale e nasce dall'esigenza di consentire la partecipazione fattiva dei consiglieri regionali e dei sindaci delle città che sono sede delle manifestazioni. I

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter