Menu
RSS

Expo, per sei mesi la Toscana si promuove ai Chiostri dell'Umanitaria

Due passi dal Duomo, una location eccezionale: sono i Chiostri dell'Umanitaria la sede della Toscana per il fuori Expo. Stamani l'inaugurazione con il presidente della Regione, l'assessore all'agricoltura, la presidente di Anci toscana, i vertici di Promo Firenze e della Camera di commercio gigliata. Sarà Firenze, infatti, con le sue eccellenze e i suoi prodotti, la protagonista della prima settimana. Poi sarà la volta di Quarrata, del Mugello, e poi, via via, di tutte le province e i territori della Toscana. Al fuori Expo saranno tanti gli eventi, gli show cooking, le degustazioni in calendario per far assaggiare ai turisti il sapore della Toscana.

Leggi tutto...

Da Galileo a Leonardo, la Toscana ad Expo è storia e futuro

All'Expo di Milano varchi la soglia dello stand toscano e inizia un viaggio tutto giocato sulla storia, i sensi ma anche l'innovazione. Entri e senti l'armonia di un canto gregoriano. Ti guardi intorno e vedi un video con la Venere del Botticelli. Scorri lo sguardo sulle pareti e vedi la riproduzione della formella del Ghiberti per il battistero di Firenze, ti sposti e noti la mano robotica del Sant'Anna, la scuola universitaria famosa in tutta Italia. Poco distante c'è il profumo della Venere, icona anch'essa famosa in tutto il mondo, la riproduzione delle sue stoffe preziose in sottilissime sfoglie di oro.

Leggi tutto...

Expo, Vittorio Sgarbi tra i primi visitatori dello stand della Toscana

"L'Italia s'è desta e siam pronti alla vita ...". E' l'inno nazionale in versione Expo quello che inaugura ufficialmente la kermesse di Milano. Lo intona il coro al momento dell'alzabandiera, lo riprende il presidente del Consiglio dei ministri. Che poi invita a scoprire l'Italia dell'Expo. Intanto le frecce tricolori rombano in cielo. Si alza così il sipario sull'esposizione universale che animerà il capoluogo lombardo da maggio fino alla fine di ottobre. Poco prima Papa Francesco aveva ricordato in collegamento video quello che deve essere il vero significato di una manifestazione intitolata "Nutrire il pianeta, energia per la vita". Suo l'intervento che riscuote l'applauso in piedi.

Leggi tutto...

Expo, Toscana protagonista nel padiglione Italia

toscanaexpoInaugurazione stamani (1 maggio) dell'Expo 2015 a Milano, la grande esposizione internazionale che proseguirà fino alla fine di ottobre. La Toscana è stata la prima regione italiana a firmare un protocollo d'intesa per partecipare: la sigla risale al 27 novembre 2013 nella sede dell'Accademia dei Georgofili a Firenze e in quell'occasione fu lanciato il leit motiv della Toscana laboratorio del buon vivere, con il quale la Toscana pone all'attenzione mondiale la sua dimensione culturale, etica e civile attorno a cui ruotano gli eventi e le iniziative, molte di livello internazionale, organizzate in preparazione e in occasione di Expo.

Leggi tutto...

Meningococco C, oltre 50mila dosi di vaccino distribuite in Toscana

Sono state distribuite alle aziende sanitarie toscane oltre 50mila dosi di vaccino e altrettante saranno consegnate da martedì 5 maggio. Lo riferisce la Regione Toscana: "Sono quantitativi sufficienti - si spiega - a coprire la domanda fino alla successiva fornitura di 100mila dosi già prevista per il 10 maggio che potrà coprire la domanda per tutto il mese di maggio. Le successive dosi necessarie a completare la campagna saranno rese disponibili alle aziende tempestivamente". La Regione Toscana interviene per rassicurare i cittadini e ribadire che le Asl toscane sono in grado di provvedere all'attivazione della campagna vaccinale.

Leggi tutto...

Uncem Toscana: "Le nostre istanze contino come quelle delle città"

"I piccoli Comuni montani e rurali della Toscana hanno bisogno di una rappresentanza importante e significativa per continuare a governare il territorio e poter garantire il mantenimento del tessuto sociale ed economico locale. Le iniziative portate avanti da Uncem Toscana negli ultimi anni a favore dei piccoli Comuni sono andate in questa direzione e sono state determinanti, questo è quanto ci serve in particolar modo in questo periodo storico. Noi stiamo con chi difende le nostre istanze, non siamo innamorati delle sigle, non ci interessano, a noi interessa la difesa e la rappresentatività del territorio a tutto tondo, ci interessa vicinanza e attenzione delle istituzioni per supportarci in questo momento di grosso disagio nell'amministrare un Comune piccolo. Oggi rischiamo di non avere più rappresentanza nei tavoli di lavoro a livello toscano e ancor più a livello nazionale, ma non possiamo permettercelo perché siamo tenuti a dare risposte adeguate ai cittadini, sempre". Questo è quanto è emerso da un incontro di Uncem Toscana, presieduta dal Presidente Oreste Giurlani, con una delegazione di piccoli Comuni montani e rurali della Toscana svolta in vista del congresso nazionale Uncem che si terrà il prossimo 8-9 maggio a Torino.

Leggi tutto...

Braccini (Fiom Cgil Toscana): "Il Primo maggio torni ad essere una giornata di festa e di lotta"

"Il Primo maggio, giornata di festa e di lotta, riassume in sè l'atto di nascita del movimento operaio che rivendicava migliori condizioni lavorative nello scenario della rivoluzione industriale accompagnato dalla parola d'ordine: 8 ore di lavoro, 8 ore di svago, 8 ore per dormire". Sono parole del segretario regionale di Fiom Cgil, Massimo Braccini. "Oggi invece - aggiunge subito - sembra che siamo alla controrivoluzione, alla rivincita del capitale sul lavoro: si svalorizza il lavoro, si abbassano le tutele e i diritti dei lavoratori in nome della modernità mentre la disoccupazione regna imperante. Multinazionali a briglia sciolta stanno facendo il bello e cattivo tempo anche in Toscana, ultima in ordine di serie l'annuncio della chiusura, dall'oggi al domani, della azienda Smith di Saline di Volterra con 193 lavoratori che stanno lottando con onore per salvaguardare il posto di lavoro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter