Menu
RSS

Anci Toscana, Giurlani ritira la sua candidatura

Alla presenza del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, del segretario regionale del Pd Dario Parrini, e del responsabile enti locali per il Pd Stefano Bruzzesi, si è tenuta questa mattina (9 settembre) una riunione con il sindaco di Pescia e presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani, per confrontarsi sull'elezione del prossimo presidente di Anci Toscana, nell'ambito dell'assemblea congressuale di Anci che si terrà domani.

Leggi tutto...

Ricetta elettronica, avvio nel caos. Mugnai (FI) all'attacco

Debutto tra i fischi, a Livorno, per il percorso che dovrà portare alla ricetta sanitaria elettronica e che prevede la digitalizzazione della classe contributiva. In poche parole, per la definizione del ticket da corrispondere non si potrà più autocertificare il reddito, che invece dovrà risultare dalla tessera sanitaria. Avviata sperimentalmente a Empoli nel giugno scorso solo per la farmaceutica, la dematerializzazione dovrà via via estendersi in tutta la Toscana ed essere completa entro la fine di quest’anno. Per verificare che tutto fosse a posto, la Asl 6 di Livorno aveva pochi giorni fa invitato i cittadini a controllare presso i vari totem presenti nei distretti, salvo poi scoprire che due soli sono adatti all’uopo: quelli all’Elba. Piuttosto laborioso per chi vive sulla terra ferma, no? E allora, di punto in bianco, nuova circolare Asl per dire “abbiamo scherzato, è tutto a posto e non importa più fare alcun controllo”. “Se si era pensato di mitigare il clamore della confusione e delle proteste avviando il processo secondo step successivi, Asl dopo Asl fino a copertura dell’intero territorio regionale, allora beh – attacca il vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (FI) – non ha funzionato. I problemi si vedono e, quando non sono così deflagranti come a Livorno, generano comunque disagio palpabile per l’utenza”.

Leggi tutto...

Il governatore della Toscana Rossi in Europa: “Stop con i freni alla spesa”

Per far ripartire crescita e sviluppo occorre spendere rapidamente le risorse della prossima programmazione comunitaria: occorre certo "saper spendere" scegliendo obiettivi strategici, ma occorre anche essere messi nella condizione di "poter spendere". Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana (unico italiano invitato al sesto forum sulla coesione che si svolge oggi e domani a Bruxelles) parte da qui, da questa considerazione, per poi avanzare una richiesta forte all'Europa.

Leggi tutto...

Un team di giovani “facilitatori” verso la Settimana della cultura in Toscana. C'è anche una ragazza di Capannori

COOLT 2 webSi è presentata oggi (8 settembre) al pubblico CoolT, prima edizione della Settimana della Cultura in Toscana che si svolgerà dal 9 al 19 ottobre. La manifestazione, promossa da Regione Toscana insieme a Toscana Promozione, Fondazione Sistema Toscana, Fondazione Toscana Spettacolo, Toscani del Mondo e Vetrina Toscana, vuole comunicare che cultura significa anche condivisione, arricchimento, divertimento; ma è anche motore economico. Ad oggi sono già un centinaio le proposte raccolte e in fase di pubblicazione online provenienti Province, Comuni, musei, biblioteche, associazioni e fondazioni culturali, centri d'arte e teatri chiamati a partecipare all'iniziativa. A fare da 'facilitatori' nella raccolta degli eventi e delle offerte sul territorio, ci saranno i ragazzi del Cool Team. Undici giovani operatori di Upi Toscana, già selezionati due anni fa come gestori degli infopoint itineranti di Giovani Sì, e ora chiamati all'attività di animatori territoriali per CoolT. Tra di loro c'è anche Martina Diletta Cecconi, 26 anni di Lucca e che attualmente vive a Capannori. “Sto conseguendo la laurea in Scienze Politiche Internazionali all’Università di Pisa - racconta Martina Diletta - . In passato ho lavorato alla mia vecchia scuola di danza Art&Danza Arabesque e in seguito come allenatrice di pallavolo alla Polisportiva Capannori. Dal 2010 mi occupo di politiche giovanili per Upi Toscana, sono la referente dello sportello mobile Giovanisì nella Provincia di Lucca. Faccio parte dell'associazione culturale Il Coro Arcobaleno un coro di bambini che organizza spettacoli e musical rivolti principalmente ad altri bambini; all’interno di questa realtà mi occupo di coordinare i ragazzi e le ragazze che fanno parte del gruppo coreografico”.

Leggi tutto...

Anci Toscana, Giurlani conferma la sua candidatura a nuovo presidente: “Sintesi fra esigenze dei grandi e dei piccoli Comuni”

“La mia candidatura non è un'iniziativa personale ma nasce, da un lato, dall'impegno assicurato per molti anni sul territorio a contatto e a confronto con i problemi veri, che rappresentano il pane quotidiano degli amministratori locali, dall'altro dalla richiesta di diversi sindaci di mettere in campo esperienze, conoscenze e disponibilità al servizio dell'Anci, in un momento particolarmente complesso e importante per la vita dell'associazione”. È quanto dichiara ad Agipress Oreste Giurlani, sindaco di Pescia, alla vigilia del quattordicesimo Congresso regionale Anci Toscana che si terrà mercoledì (10 settembre) e che vedrà l’elezione del nuovo presidente regionale.

Leggi tutto...

Nasce l'idea di un premio per i Toscani nel Mondo. Nocentini: “Una rete da valorizzare”

"Quella dei toscani nel mondo è una comunità da valorizzare: una rete che è una risorsa e una sorta di diplomazia dal basso. E' la chiave moderna con cui continuare a coltivare la dimensione internazionale e globale della nostra regione, della nostra storia e cultura". L'assessora alla cultura e al turismo Sara Nocentini, dalla fine di febbraio in giunta e che per questo si definisce un assessore 'di accompagnamento' in vista della nuova legislatura che partirà nel 2015, soppesa così il valore dei toscani all'estero che vivono nei cinque continenti e che a Cortona si sono riuniti per due giorni, ieri e oggi: una ventina di rappresentanti, con molti altri tenuti a casa da malattie di stagione. Toscani nel mondo in una città amata dal mondo, complice il libro e film Under the tuscan sun: la città, Cortona, di Paese mio che stai sulla collina cantata da un marchigiano come Jimmy Fontana ma le cui parole erano di Franco Migliacci, cortonese autore di tanti successi, una città negli ultimi anni cambiata e dove oggi per strada si parlano tante lingue, con turisti che arrivano da lontano ed altri che hanno deciso di trasferirsi qui a vivere. Specchio a suo modo di tanta altra Toscana.

Leggi tutto...

Expo 2015, un bando regionale per raccogliere le idee già sviluppate per l'agroalimentare e la biodiversità

Buone pratiche in vista di Expo 2015. E' questo il tema dell'avviso pubblicato sul Bollettino della Regione Toscana il 3 settembre scorso per raccogliere le migliori buone pratiche già sviluppate e operanti in Toscana. Queste dovranno essere coerenti con il tema di Expo 2015 ovvero Nutrire il Pianeta Energia per la vita e rappresentare così un biglietto da visita dell'eccellenza Toscana. Le proposte potranno riguardare quattro tematiche, sottotemi di quello principale dell'Expo 2015:
Si parte con Scienza e tecnologia per la sicurezza e la qualità alimentare", in particolare azioni di comunicazione verso i consumatori per la riconoscibilità delle caratteristiche sensoriali degli alimenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter