Menu
RSS

Ragazzinsieme, in Toscana 500 posti a disposizione

sport bambini1Sono 500 i posti a disposizione per bambini e ragazzi toscani dai 7 ai 17 anni per fare esperienze educative grazie all'edizione 2019 di Ragazzinsieme. Anche per quest'anno viene riproposto il progetto, realizzato dalla Regione in collaborazione con Uisp Comitato regionale toscano e in raccordo con il territorio, i servizi sanitari, la scuola, l'associazionismo ed i comuni, in particolare quello di Firenze, per promuovere soggiorni educativi residenziali nelle aree più belle della Toscana da un punto di vista ambientale e paesaggistico. Iscrizioni dal 20 maggio. 

La precedente edizione, ha spiegato l'assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi, ha visto la partecipazione di 206 bambini e ragazzi su 16 soggiorni e questa edizione del 2019, con la possibilità di 500 posti a disposizione, ha in programma campus nella natura, camminate nei parchi e nelle aree verdi toscane ed esperienze in barca a vela nell'Arcipelago Toscano. Quest'anno sono stati introdotti anche campus che prevedono varie attività come passeggiate e spiegazioni su flora e fauna, e la possibilità di praticare discipline diverse (pallavolo, basket, calcetto, pesca sportiva, pedalate sui sentieri). Il tutto all'insegna di uno stile di vita salutare, di una sana alimentazione e del movimento a contatto con la natura, le tradizioni e la cultura del territorio. Nei soggiorni è possibile fare esperienze di navigazione a vela, di equitazione e trekking, imparare elementi dell'agricoltura locale e di tutela dell'ambiente attraverso divertenti avventure all'insegna del divertimento e dello stare bene insieme. I partecipanti hanno la possibilità di rafforzare le abilità personali e relazionali, sperimentare nuove emozioni, la cura ed il rispetto di sé e degli altri, valorizzare il benessere anche grazie al contatto diretto con contesti naturali di grande significato. Gli operatori delle strutture coinvolte hanno competenze e formazione specifica sulle tecniche didattico educative per stimolare e potenziare le abilità dei bambini e dei ragazzi e per informare circa l'importanza di adottare stili di vita corretti e salutari. Sul sito del progetto è possibile consultare il regolamento, prendere visione di tutte le opportunità ed avere ulteriori informazioni. Le iscrizioni online saranno aperte dalle 12,30 di lunedì (20 maggio) alle 24 del 14 giugno.

Ultima modifica ilMartedì, 14 Maggio 2019 12:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter