Menu
RSS

Eros Tetti: "Documentario conferma: su Apuane disastro ambientale"

apuaneIl disastro dell'escavazione delle Alpi Apuane è stato inserito nel famoso documentario Antropocene - L'Epoca umana, realizzato dai registi Jennifer Barchwall e Nicolas de Pencier insieme al fotografo Edward Burtynsky e distribuito in Italia dalla fondazione Stensen di Firenze. "Le Alpi Apuane, nel documentario, sono inserite tra i 43 paesaggi più 'distrutti' al mondo - dice Eros Tetti, presidente della rete dei comitati per la difesa del territorio e fondatore di Salviamo le Apuane - Si parla di 9 milioni di materiale estratto ogni anno, un volume enorme, pari ad una colonna di 26mila e 660 autobus che, allineati, corrispondono ad una coda lunga circa 300 chilometri, distanza fra Firenze e Milano".

Leggi tutto...

Malore sulle Apuane, difficili i soccorsi

  • Pubblicato in Cronaca

soccorsoalpinonotteHa accusato un malore mentre si trovava su un sentiero in discesa dalla vetta del monte Pisanino sul complesso delle Apuane. Sono stati difficili i soccorsi ad un giovane escursionista di 26 anni, che si è sentito male stasera (19 luglio) poco prima delle 20.
A dare l'allarme sono stati altri compagni di escursione che non hanno perso tempo e hanno chiamato il 118. La centrale operativa ha subito allertato il soccorso alpino e l'elisoccorso Pegaso. I sanitari e la squadra di volontari è riuscita a raggiungere il giovane, fortunatamente cosciente ma impossibilitato a proseguire da solo.
Sorpresi dalla notte, i soccorritori hanno dovuto attrezzarsi e richiedere l'intervento di un mezzo adeguato a trasportare in sicurezza l'escursionista che comunque è stato assistito dal personale 118.

Leggi tutto...

Colpito da un fulmine mentre corre: è salvo

  • Pubblicato in Cronaca

trail2È vivo per miracolo. Massimo Frugoli, podista di 45 anni ha vissuto una delle esperienze più terribili e più senza dubbio dirsi fortunato a poterla raccontare. Era, infatti, uno dei partecipanti al Trail delle Alpi Apuane in programma questa mattina (7 luglio) in Garfagnana. Durante la gara, assieme agli altri corridori, è incappato nella tempesta di pioggia e vento che è arrivata improvvisa sulla Valle. Ha cercato di riparsari, aspettando che passasse la ‘buriana’ ma, mentre correva, è stato colto da un fulmine. Uno choc che poteva essere fatale. Frugoli è lì per lì svenuto poi si è ripreso e ha trovato la forza di risalire a monte per arrivare in una zona dove il cellulare avesse campo per chiamare i soccorsi. Che sono arrivati prontamente sul posto e lo hanno trasportato al pronto soccorso di Castelnuovo dove è attualmente ricoverato per i controlli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter