Menu
RSS

Asl, migliorano i tempi di attesa per le risonanze magnetiche osteoarticolari

ospedalesanlucaCon l'intento di ridurre il tempo di attesa sulle risonanze magnetiche, l’azienda Asl Toscana nord ovest ha riconvertito una parte del budget già destinato alle strutture private del gruppo Santa Chiara in esami di diagnostica Rmn. Da questa settimana è stata pertanto potenziata l’offerta di risonanza magnetica, in particolare osteoarticolare, alle case di cura private convenzionate Barbantini di Lucca e Fortis di Forte dei Marmi. Il tempo di attesa per esami che presentavano particolari criticità, come risonanza magnetica al ginocchio e risonanza magnetica lombosacrale, è stato ridotto sotto i 10 giorni sia per la classe B (breve) che per la D (differibile), con indubbi vantaggi per la cittadinanza.

Leggi tutto...

Civiche di Santini: “S. Luca, non è tutto rose e fiori”

  • Pubblicato in Cronaca

sanlucalucca 1024x683Sanità rose e fiori a Lucca? Non ci credono Siamo Lucca e Lucca in Movimento, le liste civiche di Remo Santini, che dopo la rotta tracciata dai dirigenti Asl alcuni giorni fa, tornano all'attacco: "Come al solito la sinistra non si smentisce mai, e in prossimità della elezioni invia i suoi designati a descrivere anche a Lucca, nel corso di una conferenza stampa, una sanità bella, buona e con risultati ottimi all'ospedale. Tutto questo per rassicurare la cittadinanza che tutto va bene e indirizzarla sul voto alle Europee".

Leggi tutto...

Sanità digitale, convengo di Imt e Asl in S. Francesco

convegnoimtSicurezza dei pazienti e qualità dei servizi nella transizione alla sanità digitale. E’ stato questo il tema del convegno organizzato, nella Cappella Guinigi del complesso di San Francesco a Lucca, da Imt ed azienda Asl Toscana nord ovest. L’evento, a cui ha partecipato anche il direttore sanitario dell'Asl, Lorenzo Roti, ha permesso di mettere a confronto le esperienze portate avanti nella gestione dei sistemi qualità e sicurezza negli ambiti dell’Asl ma anche in altri territori regionali e nazionali. La tematica è stata infatti trattata da importanti professionisti della sanità ed esperti di tecnologia ed informatica di livello nazionale, che hanno discusso di convergenza delle tecnologie, di cambiamento di attitudini nelle relazioni e nell'uso dei servizi, di telemedicina in base alle esigenze di utenti e operatori, di cybersecurity come processo partecipativo e come elemento validante del servizio sanitario e di molti altri argomenti legati alla sanità digitale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter