Menu
RSS

Cia Toscana Nord: "Tari differenziata per agriturismi"

pontremoli tartagni1Tari, Cia Toscana Nord interviene con una proposta dopo la sentenza di febbraio del Consiglio di Stato. La proposta prevede l’applicazione di una Tari per le strutture che svolgono attività agrituristica diversa da quella che viene applicata a quelle che, invece, svolgono attività turistico-ricettiva. La richiesta arriva ai sindaci della provincia dal presidente Gian Piero Tartagni.
"Tenuto conto delle differenze che insistono tra le due tipologie di attività – spiega Tartagni – anche nella stessa produzione di rifiuti e dei limiti e condizioni di esercizio imposti agli agriturismo da normative regionali e nazionale, la sentenza del Consiglio di Stato afferma esplicitamente che l’attività agrituristica non può in alcun modo essere assimilata a quella alberghiera, almeno per quanto concerne la Tari. Per questa ragione, le tariffe Tari definite dai singoli Comuni devono essere differenziate in maniera significativa".

Leggi tutto...

Per un pc rischia di non ottenere la cittadinanza

  • Pubblicato in Cronaca

Consiglio di Stato 990x661Dopo 8 anni vince la sua battaglia giudiziaria amministrativa contro il diniego del Viminale per ottenere la cittadinanza italiana. L’uomo, 45 anni di origini straniere, ma residente a Lucca da circa 20 anni, aveva tutti i requisiti per richiedere la cittadinanza italiana ma otto anni fa nonostante il tribunale cittadino avesse accolto la sua richiesta di estinzione di un reato minore si era visto opporre il diniego dal ministero dell’interno e aveva perso anche il primo grado di giudizio al Tar dove aveva proposto ricorso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter