Menu
RSS

Al via Digit. Allarme di Assostampa: "Troppi giornalisti disoccupati, se ne occupi anche la Regione"

Torna Digit, il festival nazionale del giornalismo digitale, giunto alla sua quarta edizione, che si svolgerà il 2 e 3 ottobre a Prato alla Camera di Commercio. Tema di quest'anno: 'digitale è cultura'. Durante la conferenza stampa di presentazione, Sandro Bennucci, presidente dell'Associazione Stampa Toscana, ha richiamato l'attenzione sui posti di lavoro fissi persi in tutt'Italia negli ultimi 6 anni (i giornalisti articoli 1 nelle aziende editoriali erano 20 mila nel 2009, sono meno di 15 mila oggi) sottolineando che: "La rivoluzione digitale dev'essere una risorsa, non un modo per acuire la crisi che il settore dell'informazione sta attraversando, se è vero che il 65% dei giornalisti iscritti all'Ordine appartiene, oggi, alla fascia grigia di precari, cassintegrati, disoccupati. Fino a una quindicina d'anni fa, in Toscana, avevamo due-tre disoccupati più o meno storici. Negli ultimi mesi ne abbiamo censiti più di 100, ai quali bisogna aggiungere un numero non irrilevante di cassintegrati. Noi non vogliamo fermare il progresso, come i sindacati inglesi dell'800 che bruciavano le macchine. Vogliamo però difendere la dignità e la professionalità di chi fa informazione. La notizia deve essere fornita sempre dal giornalista: con qualsiasi mezzo di comunicazione. L'online non deve uccidere il giornalista".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter