Menu
RSS

La nuova creatura di Matteo Renzi non sfonda nel Pd lucchese

andrea marcucci imago kwp 835x437IlSole24Ore Web"Io resto nel Pd" potrebbe essere questo lo slogan che caratterizza la vita politica di queste ultime ore nel centro sinistra lucchese. Italia Viva infatti, la nuova creatura di Matteo Renzi, non convince la stragrande maggioranza degli esponenti Dem della lucchesia che anzi condannano la scelta, per tempi e modi. Unica eccezione l'ex sindaco di Porcari Alberto Baccini che però ormai da tempo si è allontanato dai democratici. E mentre alcuni sindaci (tra cui quello di Lucca Alessandro Tambellini e quello di Altopascio Sara D'Ambrosio) lanciano appelli all'unità in vista delle elezioni regionali in programma per il prossimo anno, la praticamente totalità degli altri esponenti politici ha ribadito la propria volonta di non lasciare il partito. Compresi coloro che erano accreditati come fedelissimi dell'ex sindaco di Firenze.

Leggi tutto...

Manutenzione in corso per 28 chilometri di strade sterrate

IMG 20190912 100807 1600x1200Sopralluogo questa mattina in Brancoleria dell'assessore all'ambiente Francesco Raspini e del sindaco di Borgo a Mozzano e presidente dell'unione dei comuni della Media Valle di Serchio Patrizio Andreuccetti per seguire lo svolgimento dei lavori di manutenzione alle strade sterrate e ai sentieri che compongono la viabilità forestale necessaria per intervenire velocemente in caso di incendio boschivo. Una rete stradale fondamentale anche al controllo del territorio, utilizzata sia dai cittadini residenti nelle frazioni più remote sia da chi vuole visitare molte delle più belle zone montane e boschive del comune capoluogo.

Leggi tutto...

Decreto sicurezza, anche Raspini difende il vescovo

raspiniprimoNon accennano a placarsi le polemiche intorno alla presa di posizione del vescovo di Lucca, Monsignor Paolo Giulietti, che nei giorni scorsi si era apertamente schierato con il cosoddetto Decreto sicurezza bis approvato dal Parlamento e fortemente voluto dal ministro degli interni Matteo Salvini. La decisione di Giulietti ha scatenato le reazioni di entrambi gli schieramenti politici, con i partiti di centro destra fortemente critici, e il centro sinistra invece a difesa del prelato. Anche l'assessore all'ambiente Francesco Raspini si è esposto apertamente a difesa di Giulietti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter