Menu
RSS

Accoglienza, ok alla nuova legge regionale. Inammissibili gli emendamenti, Lega annuncia ricorsi

eugenio giani firenze toscana 2016Il consiglio regionale ha approvato la nuova legge per la tutela dei bisogni essenziali della persona umana, che modifica la normativa regionale già in vigore per l’accoglienza, l’integrazione e la cura dei cittadini stranieri in Toscana. Il testo è passato con 24 voti a favore (Partito Democratico, Sì-Toscana a sinistra, gruppo misto) e 10 voti contrari (Lega, Movimento 5 stelle, Forza Italia, Fratelli d’Italia), a conclusione di un serrato dibattito e un acceso confronto, che ha protratto fino alle 19 la seduta iniziata questa mattina. L’aula ha respinto 16 ordini del giorno presentati dal gruppo della Lega e un ordine del giorno di Forza Italia. Respinti anche quattro emendamenti abrogativi con i quali il gruppo Lega chiedeva la cancellazione dei singoli articoli del testo di legge in approvazione. Giudicati inammissibili oltre 2mila 200 emendamenti presentati ancora dalla Lega e dalle altre forze di opposizione del centrodestra.

Leggi tutto...

Affidamento lavori pubblici, ok in commissione a testo unificato

Bugliani 500x272La commissione affari istituzionali, presieduta da Giacomo Bugliani, ha licenziato con parere favorevole a maggioranza la proposta di legge recante disposizioni organizzative sulle procedure di affidamento di lavori pubblici, per la qualità del lavoro e la valorizzazione della buona impresa. Il provvedimento normativo che passa ora al definitivo esame del consiglio regionale, è un testo unificato, risultato della sintesi operata in commissione tra una proposta di iniziativa consiliare, primo firmatario il capogruppo Leonardo Marras, e una della giunta regionale, che introduce modifiche alla legge toscana 38 del 2007 (Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro). Il testo è stato licenziato a larga maggioranza: 8 voti favorevoli (Giacomo Bugliani, Leonardo Marras, Fiammetta Capirossi, Massimo Baldi, Andrea Pieroni) e due voti di astensione (Roberto Biasci, Gabriele Bianchi).

Leggi tutto...

Appalti a imprese locali, Baccelli propone legge

Marras BaccelliGarantire il più possibile l’affidamento di lavori pubblici a imprese toscane. È l’obiettivo delle disposizioni organizzative in materia di procedure di affidamento di lavori, presentate oggi (20 dicembre) Firenze da Leonardo Marras, capogruppo Pd in consiglio regionale e da Stefano Baccelli, presidente della commissione che si occupa di infrastrutture. "Mentre la giunta – ha spiegato Marras - sta definendo con sindacati e associazioni del settore un più ampio protocollo sugli appalti pubblici, il gruppo Pd avanza questa proposta che riguarda quelli compresi tra 40mila euro e 1 milione e va a colmare un vuoto normativo statale. Il governo – ha detto – in questi giorni sta cercando maldestramente di correre ai ripari alzando le soglie per gli affidamenti diretti, secondo una logica priva di senso e foriera di grandi problemi di gestione. Noi, invece, cerchiamo di dare valore alle gare pubbliche e alla qualità delle esecuzioni chiamando il tessuto locale a concorrere con certezza nel mercato degli appalti del territorio. Crediamo – ha concluso Marras – che nei limiti dettati dalle norme europee e nazionali questa proposta di legge possa rappresentare davvero un valore aggiunto per le imprese toscane e l’occupazione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter