Menu
RSS

Braccini (Fiom), verso elezioni in Snaitech: "Serve riordino settore gioco"

Massimo Braccini 2Nuove elezioni per le rappresentanze sindacali in Snaitech. Per la Fiom Cgil interviene il coordinatore nazionale per Snaitech, Massimo Braccini: "Le elezioni dei rappresentanti dei lavoratori - spiega - all’interno dei luoghi di lavoro rappresentano una delle espressioni più alte di democrazia. A seguito della condanna per attività antisindacale ed il rientro a pieno titolo in azienda della Fiom con tutti i diritti sindacali, abbiamo avviato la procedura per l’elezione della rappresentanza sindacale ed a breve si terranno le votazioni. Le elezioni dei rappresentanti dei lavoratori all’interno dei luoghi di lavoro rappresentano una delle espressioni più alte di democrazia. La democrazia nasce, e purtroppo declina, nei luoghi di lavoro. Quando c’è poca democrazia nei luoghi di lavoro vuol dire che c’è poca democrazia anche nel paese. I rappresentanti sindacali aziendali ricoprono un fondamentale ruolo di garanzia a tutela dei diritti, della dignità e della sicurezza dei lavoratori. La condanna della Snaitech non solo ha reso giustizia di fronte alla prepotenza aziendale, ma ha permesso anche di riportare la democrazia (che l’azienda con molta cura aveva cercato di esautorare) nel luogo di lavoro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter