Menu
RSS

Rapine violente e furti, smantellata la banda

  • Pubblicato in Cronaca

WhatsApp Image 2019 10 16 at 14.23.36Banda delle rapine alle sale slot e furti alle concessionarie, cinque in manette. Questo l'esito di un'operazione condotta dai carabinieri di Firenze in collaborazione con i reparti di Lucca che hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso il 9 ottobre dalla procura di Firenze (pm Vito Bertoni), nei confronti degli appartenenti a una pericolosa organizzazione criminale composta in totale da sette persone dedita a rapine e furti in ambito internazionale. Quattro dei destinatari del provvedimento (Laurentiu Georgian Ion, Bogdan Bucea, Andrei Daniel Ganete e Florin Nica), tutti rumeni, sono stati fermati a Montecatini Terme; il quinto, l'albanese Skerdilaid Selmanaj, a Firenze. Gli altri due membri della banda si trovavano già in carcere per altri motivi. I fermati hanno età comprese tra i 21 e i 35 anni e risultano tutti nullafacenti e senza fissa dimora.
A loro vengono attribuiti ben 23 furti aggravati con il metodo della spaccata e sei rapine a mano armata a danno principalmente di sale slot, alcune delle quali effettuate negli scorsi mesi anche nel territorio della provincia di Lucca.

Leggi tutto...

Erosione costiera, si studia un sistema per la previsione di mareggiate

versiliacostaIl 'rischio costiero' è stato al centro del convegno che si è tenuto oggi (8 ottobre), a Pisa, nella sede della Scuola Normale superiore, dal titolo Gestione e prevenzione del rischio costiero di un territorio in evoluzione. L'evento è stato organizzato da Regione Toscana e da LaMma, dal consorzio tra Regione Toscana e Consiglio nazionale delle Ricerche nell'ambito delle attività del progetto Interreg marittimo: Maregot.

Leggi tutto...

Deve scontare la pena, cuoco arrestato a Viareggio

  • Pubblicato in Cronaca

carabinierioperazioneDoveva scontare una condanna a 4 anni e 9 mesi per reati contro il patrimonio. Ieri pomeriggio, i carabinieri del radiomobile della compagnia di Viareggio, al termine di rapidi e scrupolosi accertamenti investigativi, sono riusciti a rintracciare un cuoco di 41 anni, originario di Tirrenia, a carico del quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla autorità giudiziaria di Pisa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter