Menu
RSS

Teppisti lanciano sasso contro il finestrino del treno

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 0036Li ha visti correre verso il treno che si stava accingendo a riprendere la marcia, in sosta nella stazione. Un gruppetto di ragazzi - forse tre, o quattro - che si è avvicinato al convoglio e lo ha preso di mira. Prima pugni contro i finestrini, poi uno di loro ha afferrato un sasso dal binario e lo ha lanciato contro un vetro, incrinandolo (nella foto a fianco, ndr). La pietra è riuscita a forare il finestrino, e solo per un caso fortunato nessuno è rimasto ferito. Un episodio di teppismo avvenuto all'alba di questa mattina (3 agosto) alla stazione di Ghivizzano, in Valle del Serchio. I vandali, cui ora stanno dando la caccia i carabinieri, hanno preso di mira il primo treno del mattino diretto a Lucca. Erano da poco passate le 6, quando il convoglio è giunto in stazione. Ma mentre stava terminando la sosta, alcuni passeggeri hanno notato i giovani avvicinarsi alle carrozze.

Leggi tutto...

Senatore Ferrara: "Subito revoca cavalierato a ex ad di Rfi, Moretti"

toninelliferrara“La politica non può attendere il terzo grado di giudizio, a Mauro Moretti va immediatamente revocata l’onorificenza del Cavalierato del Lavoro”. Commenta così il senatore Gianluca Ferrara, viareggino d’adozione, la sentenza di secondo grado che condanna a 7 anni l’ex ad di Rfi. Una dichiarazione fatta durante la conferenza stampa alla presenza del presidente della commissione lavori pubblici, Mauro Coltorti, del capogruppo del M5S al Senato Stefano Patuanelli, del direttore dell’Agenzia mazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture Alfredo Principio Mortellaro e del presidente dell’associazione Il mondo che vorrei Onlus, Marco Piagentini.

Leggi tutto...

Assi e raddoppio, nuovo corteo a Capannori

1fba4d1a 206d 4227 kb93c 7216261fc95dUna manifestazione pubblica per protestare contro il progetto degli assi viari ma anche quello del raddoppio ferroviario. La indice per sabato prossimo (18 maggio) il comitato viabilità sostenibile e salvaguardia del territorio della Piana di Lucca. Al centro della mobilitazione che si tradurrà in un corteo che partirà dalle 10 dalla chiesa di Tassignano e attraversando Capannori si concluderà in piazza Aldo Moro, resta il progetto assi viari, "un’opera vecchia degli anni 80 - chiosano dal comitato - che proprio alla luce dei dati oggettivi non risolve i problemi di viabilità e della qualità dell’aria nella piana, con un consumo di suolo devastante".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter