Menu
RSS

Appalti storici, i sindacati: spendere le risorse sbloccate

bidelleIl caso degli appalti storici per la pulizia nelle scuole è ancora irrisolto. E Filcams CGIL e Fisascat Cisl e Uiltrasporti ribadiscono la necessità di attenzione verso i lavoratori e lavoratrici del settore. "Purtroppo - si spiega in una nota - questi servizi hanno subito pesantissimi tagli lineari già dal 2009 e soprattutto la gara Consip del 2013 ha drasticamente ridotto le risorse destinate allo scopo per almeno il 50%. Grazie ad accordi nazionali , a partire da maggio 2014 per finire agli ultimi di novembre 2016, sottoscritti dalle categorie di Cgil , Cisl e Uil in intesa con governo e ministero dell'istruzione, si sono garantiti i livelli occupazionali attraverso risorse aggiuntive per il progetto scuole belle”.

Leggi tutto...

Appalti storici, le lavoratrici scendono in piazza

IMG 7889Le dipendenti dei cosiddetti appalti storici per la pulizia nelle scuole sono di nuovo in agitazione. Stamani (9 gennaio) una loro delegazione accompagnata dai sindacati ha organizzato anche un presidio di fronte alla sede dell'ufficio scolastico provinciale di Lucca in piazzale Guidiccioni: motivo del contendere il taglio degli stipendi e del monte ore, che ha messo molte di esse in gravi difficoltà. Pieno sostegno alla mobilitazione è stato dimostrato anche dalla Uiltrasporti che ha svolto diverse assemblee con le addette.

Leggi tutto...

Appalti storici, mobilitazione per il taglio delle ore

bidelleStato di agitazione tra gli oltre 200 lavoratori degli appalti storici per i servizi di pulizia e sorveglianza nella scuole della provincia di Lucca. Venerdì prossimo (2 dicembre) c'è attesa per l'incontro convocato in prefettura al tavolo della vertenza. Filcam Cgil si sta mobilitando per fermare i tagli che rischiano di abbattersi su lavoratori e lavoratrici del settore. A spiegarlo sono i sindacalisti Daniela Ricchetti e Massimo Dinelli. “A seguito e per effetto dei tagli lineari effettuati dal 2009 dai diversi governi e a seguito della gara Consip che sostanzialmente ha ridotto le risorse destinate ai servizi di sorveglianza e pulimento di oltre il 50% - spiegano -, abbiamo una forte riduzione delle ore lavoro con conseguenze duplici: resta incerto lo stipendio delle lavoratrici e lavoratori dell'appalto e le scuole ne risentono di conseguenza nei servizi”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter