Menu
RSS

Raid incendiario a Capriglia, Lega Nord: "Sinistra usa due pesi e due misure"

Atti vandalici Sede Lega NordLa Lega Nord di Pietrasanta accusa la sinistra di utilizzare due pesi e due misure sull'attentato incendiario alla struttura per l'accoglienza dei richiedenti asilo a Capriglia. "Abbiamo letto tutti della levata di scudi per condannare la molotov di Capriglia, dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, all'Anpi, al PD, ai vari sindacati e sindaci di sinistra della Versilia, ai candidati in pectore come Ettore Neri etc. Come al solito la sinistra applica due pesi e due misure. Quante volte la Lega Nord ha subìto violenti attacchi alle sue sedi o ai suoi gazebo? Vetrine rotte, scritte sui muri, non ultimo il lancio di una molotov nel palazzo che ospitava la sede della Lega Nord a Pisa. Allora tutti, o quasi, tacquero. Perché?  Ma le molotov non sono sempre un male? O lo sono solo quando fa comodo per pura convenienza politica?".

Leggi tutto...

Bottiglie incendiarie su casa Capriglia, Rossi: "Condanna senza se e senza ma"

enrico rossi"Vedo che di fronte a episodi come questo c'è chi tira fuori qualche ‘ma'. Non c'è spazio per alcun ‘ma': sono atti violenti, che rendono certi rigurgiti di nuovo fascismo così uguali a quello vecchio. Magistratura e forze dell'ordine faranno il loro lavoro di indagine, ma da istituzioni e società civile non può che arrivare solo una ferma condanna". Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, torna su quanto accaduto a Capriglia, frazione di Pietrasanta, dove ignoti hanno lanciati bottiglie incendiarie contro una struttura destinata ad accogliere migranti.

Leggi tutto...

Raid incendiario alla casa per i migranti

  • Pubblicato in Cronaca

1.3gpp.Immagine001Si fa sempre più incandescente il clima sull'arrivo dei migranti in un immobile di Capriglia, nel comune di Pietrasanta, in Versilia. La struttura che dovrebbe ospitare alcuni richiedenti asilo è infatti stata presa di mira nella notte da ignoti che hanno appiccato il fuoco, forse con il lancio di una molotov rudimentale da cui è scaturito un principio di incendio che ha danneggiato la porta.
Gli abitanti della zona, infatti, hanno sentito anche una piccola esplosione. Sul posto le forze dell'ordine stanno cercando di ricostruire come si sono svolti i fatti e di risalire agli autori del gesto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter