Menu
RSS

Cattivi odori a Massarosa, mozione unanime per demolire l'ex inceneritore Falascaia

inceneritorefalascaiaQuale sia l’origine dei cattivi odori a Massarosa e se a provocarli sia davvero l’impianto di Trattamento meccanico biologico (Tmb) di Pioppogatto o altri siti industriali, è quanto chiede la mozione approvata dal Consiglio regionale nel corso della seduta di oggi (13 marzo). Il testo, presentato dai consiglieri Stefano Baccelli (Pd), Giacomo Giannarelli (M5S), Maurizio Marchetti (Forza Italia) e Elisa Montemagni (Lega), poi emendata con un inserimento chiesto dal presidente di Sì-Toscana a sinistra Tommaso Fattori, arriva a seguito del sopralluogo svolto lo scorso 4 marzo dalla commissione d’inchiesta in merito alle discariche sotto sequestro e al ciclo dei rifiuti, presieduta Giacomo Giannarelli (M5S). In quell’occasione, raccogliendo le richieste del territorio e su proposta del presidente della commissione Ambiente Baccelli, fu deciso di proporre all’aula un atto di indirizzo per impegnare la Giunta a risolvere le criticità incontrate.

Leggi tutto...

Pioppogatto, Fratoni: "Niente Via per ampliamento? Deciso da organi competenti"

fratoni"Nel caso dell'impianto di Pioppogatto, sono state le autorità competenti a valutare di poter escludere dalla valutazione di impatto ambientale il progetto di ampliamento". Risponde così l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni alle critiche arrivate del coordinatore comunale di Forza Italia a Massarosa Stefano Baroni sull'esclusione della Via sul progetto di ampliamento dello stabilimento di Pioppogatto. A seguito delle osservazioni e chiarimenti forniti dal proponente stesso del progetto non più tardi del 7 dicembre scorso - spiega l'assessore - Arpat ha rilasciato il suo parere favorevole alla esclusione della procedura di Via, con l'indicazione di specifiche prescrizioni che riguardano in particolare il controllo delle emissioni di cattivi odori.

Leggi tutto...

Cattivi odori, appello per un consiglio comunale congiunto Massarosa-Viareggio

colucciniiUn consiglio comunale congiunto tra Massarosa e Viareggio, aperto alla cittadinanza e agli enti coinvolti, Arpat in primis, per risolvere una volta per tutti il problema dei cattivi odori che infestano questa parte della Versilia. La proposta arriva dal consigliere comunale di associazione civica Massarosa Alberto Coluccini il cui intento è "quello di porre fine al continuo e annoso scaricabarile tra enti e intraprendere finalmente le azioni per le necessarie soluzioni".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter