Menu
RSS

Coltivazione frutta a guscio, corso di formazione a Castelnuovo

Progetto corso di formazione frutta a guscioSulle tavole degli italiani volano i consumi di frutta a guscio, dalle noci alle mandorle fino alle nocciole passando per le castagne con un aumento del 10 per cento degli acquisti nell’ultimo anno. Il settore del frutto a guscio può rappresentante, soprattutto per le piccole aziende agricole locali, un ulteriore opportunità di crescita e diversificazione, anche alla luce delle misure del piano di sviluppo rurale, e redditività recuperando alcune delle varietà che in Toscana hanno da sempre caratterizzato la presenza e l’attività dell’agricoltura. La frutta in guscio, considerata in passato nemica della linea per l’apporto calorico, è stata infatti rivalutata come preziosa alleata della salute ed i consumi sono dunque esplosi.

Leggi tutto...

Consorzio colline lucchesi, contributo del 40 per cento per attrezzature forestali

foresta 6Nell'ambito del progetto Pif Energia dal territorio al 100%, di cui il consorzio per la gestione delle risorse agro forestali di Villa Basilica è capofila, in partenariato con Coldiretti, diverse imprese forestali e alcuni Comuni della Piana di Lucca e della Media Valle del Serchio, il consorzio forestale delle Colline Lucchesi promuove un'iniziativa di acquisto di piccole attrezzature funzionali alla filiera del legno: il consorzio acquista e mette a disposizione dei propri soci motoseghe, decespugliatori, motocarriole e altri attrezzi e macchinari forestali che si rendessero necessari alla filiera del legno, beneficiando di un contributo del 40 per cento. L'utilizzazione di questi strumenti sarà funzionale a rafforzare i rapporti di filiera tra soci e consorzi forestali. Chi fosse interessato a questa iniziativa può contattare il consorzio all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando un recapito telefonico o telefonare al 368/7386794 tra le 19 e le 21.

Leggi tutto...

Profumo versiliese al salone internazionale del biologico

Foto prodotti Oligea ColdirettiE’ coltivato in Versilia, tra Torre del Lago ed il mare, l’eucalyptus biologico alla base della prima linea di prodotti per il benessere, la casa e la persona, che sarà protagonista al prossimo Salone internazionale del biologico e della natura in agenda dal 6 al 9 luglio alla Fiera di Bologna. Uno degli esempi più innovativi nella filiera del biologico e del benessere è Oligea, la giovane start-up agricola con cuore versiliese e toscano, nata da un’idea dell'imprenditrice Elena Giannini, titolare della società agricola Versil Green di Massarosa, molto attiva anche nel campo della didattica per bambini. Le piante di eucalyptus vengono infatti coltivate in Versilia e poi lavorate e trasformate da un piccolo pool di aziende toscane agricole ed artigianali per creare, per esempio, creme per il corpo e prodotti per la cosmetica, ma anche detergenti per pulire la casa, saponi, stick per le labbra, caramelle e birra artigianale, sfruttando le proprietà lenitive e protettive di questa pianta meravigliosa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter