Menu
RSS

Braccini (Fiom Cgil Toscana) contro Padoan: “Aumentare l'età pensionabile? Sarebbe irresponsabile”

“Subito dopo le elezioni, il ministro dell'economia Pier Carlo Padoan, parlando di pensioni ha affermato di 'non essere d'accordo con una diminuzione dell'età pensionabile, ma piuttosto con un graduale aumento'. Secondo il ministro del governo Renzi, nel paese in cui in questi anni, da parte dei precedenti esecutivi, sono state introdotte le peggiori norme pensionistiche di tutta Europa, sarebbe ancora possibile intervenire per peggiorarle. Affermazioni gravi ed irresponsabili, considerando la situazione del paese, dove i disoccupati continuano ad aumentare e quasi un giovane su due non trova lavoro”. Usano questi termini nel commentare le parole del ministro dell'economia, Mirco Rota, segretario generale Fiom Cgil Lombardia e Massimo Braccini, segretario generale Fiom Cgil Toscana.

Leggi tutto...

Economia in Toscana, i dati dicono che nel 2015 arriva la ripresa

La Toscana, all'interno di quella che può considerarsi anche per la sua economia la crisi più grave degli ultimi 70 anni, continua ad andare meglio dell'Italia nel suo complesso. E dopo un 2013 di recessione e un 2014 che si prefigura di tenuta, nel 2015 dovrebbe arrivare l'attesa ripresa. L'economia toscana ha affrontato il peso della crisi in questi anni ed anche nel 2013 grazie soprattutto alle esportazioni, che sono cresciute: un balzo dal 2008 del 16,6%, il più alto tra le regioni italiane. Anche il turismo ha retto grazie agli stranieri. Due punti di forza, in un presente fatto di recessione e posti di lavoro persi, dove crescono  (di poco) solo agricoltura, non come produzione ma valore aggiunto, e terziario high tech. Due punti di forza da cui la Toscana potrebbe ripartire per costruire lo sviluppo di domani.
E' la sintesi del rapporto 2013 sulla situazione economica in Toscana, presentato oggi a Firenze e realizzato da Irpet, l'istituto regionale di programmazione economica, e Unioncamere Toscana. Un rapporto non senza qualche luce all'orizzonte, anche se rimane la preoccupazione per la sua lunga coda. Una crisi che impone un'attenzione costante ai problemi che sta generando, soprattutto sul fronte del lavoro, e la necessità di agire sul rilancio degli investimenti.

Leggi tutto...

Confcommercio: “Potenziare Infrastrutture per lo sviluppo”

pendolaritreniConfcommercio Imprese per l’Italia – provincia di Lucca segue con la massima attenzione lo sviluppo del settore “trasporti & infrastrutture”, giudicandolo di strategica importanza per il futuro del comparto turistico, ma anche per quello del commercio stesso inteso per il trasporto delle merci. Lo spunto per alcune riflessioni sull’argomento arriva da un seguito convegno svoltosi nei giorni scorsi a Firenze, organizzato da Confcommercio Toscana e a cui hanno preso parte tutte le delegazioni provinciali, fra cui ovviamente quella di Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->