Menu
RSS

Ungulati, Confagricoltura abbandona tavolo in Regione

cinghiali3 770x470Confagricoltura Toscana abbandona il tavolo di confronto convocato dall'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi per riproporre la legge 10, cioè la legge obiettivo sugli ungulati con scadenza a febbraio 2019.
“Non abbiamo più intenzione di perdere tempo, ci aspettiamo una profonda revisione della legge con maggiore tutela nei confronti dell’attività economica svolta dagli agricoltori. Basta essere sotto scacco di alcune lobby di cacciatori”. Così Francesco Miari Fulcis, presidente di Confagricoltura Toscana spiega l'abbandono del tavolo convocato dalla Regione sulla nuova legge sugli ungulati.

Leggi tutto...

Case Erp, entra in vigore la nuova legge regionale

edilizia popolareNuova legge regionale sull'edilizia residenziale pubblica, da oggi l'entrata in vigore. "Una legge – spiega l'assessore Ceccarelli - che parte dalla precedente legge regionale 41/2015, modificandola con l'obiettivo di garantire più equità, una maggiore efficienza del sistema di governance dell'edilizia pubblica e maggiore autonomia per i Comuni, senza gravare sugli inquilini evitando l'aumento dei canoni di locazione".
Queste le novità introdotte dalla legge. Innanzitutto la maggiore efficienza della governance del sistema Erp sarà ottenuta non attraverso la riduzione da 11 a 3 dei Lode, ma tramite una serie di parametri di efficienza che dovranno essere rispettati da tutti i soggetti gestori. Ci sarà un unico contratto di servizio, uguale per tutta la Toscana, che non solo rappresenterà un elemento di equità, ma fisserà per tutti una percentuale degli introiti che sarà destinata alla ristrutturazione degli alloggi.

Leggi tutto...

Consani (SiAmo Lucca): "Vendita Gesam Luce e Gas si può rimandare"

cristinaconsani"La vendita di Gesam Luce e Gas? Può essere rinviata al 2021, lo dice anche la legge". Torna sul tema Cristina Consani, consigliera di SiAmo Lucca, che da sempre segue da vicino la questione: "Dopo che il parlamento ha trasformato in legge il rinvio delle alienazioni delle società partecipate, operanti nel libero mercato - dice - presenterò a nome del gruppo consiliare SiAmoLucca un’altra interrogazione, per chiedere al sindaco Tambellini, che corre il rischio di essere ricordato come l’affossatore delle società partecipate e delle partecipazioni societarie del Comune di Lucca, di sospendere la gara per la vendita di Gesam Gas e Luce Spa, nell’attesa, come tutto fa sperare, che il parlamento riesca a varare un’organica riforma del settore, che permetta, a determinate condizioni, alle Amministrazioni locali che lo vogliono, di continuare a gestire quelle società partecipate, operanti nel libero mercato, che risultino ben amministrate ed economicamente sane, come appunto Gesam Gas e Luce Spa".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter