Menu
RSS

Unione Comuni Mediavalle, Andare Oltre: “Presidenza doveva andare a sindaco Borgo”

“Il Presidente dell'Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio, doveva essere il sindaco di Borgo”. La pensa così il gruppo di opposizione Andare Oltre, che prosegue: "Nell'attuale Unione dei Comuni - si legge in una nota - sono solo tre quelli che facevano parte della ex Comunità Montana e che hanno fondato l'attuale ente: Barga, Coreglia e Borgo a Mozzano. Il primo Comune ha avuto l'ultima presidenza con Boggi e il momento di transizione con Bonini, il sindaco di Coreglia invece è a fine mandato per cui era logico e ovvio per noi del gruppo Andare Oltre, che la presidenza andasse a Borgo a Mozzano. Non ne facciamo certo un mero capriccio o una questione campanilistica, ma piuttosto, pensiamo che la presidenza potesse essere un riconoscimento al nostro Comune per essersi sempre adoperato nel funzionamento e nell'implementazione dei compiti e delle responsabilità che oggi questa unione dei comuni è arrivata ad avere”.

Leggi tutto...

Bonfanti presidente Unione dei Comuni Mediavalle, la soddisfazione di Andreuccetti

Andrea Bonfanti nuovo presidente dell'Unione dei Comuni della Mediavalle, i complimenti di Borgo a Mozzano. E' il sindaco Patrizio Andreuccetti a esprimere tutta la soddisfazione dela scelta caduta sul giovane primo cittadino di Pescaglia: "Andrea, persona seria e competente - dice - raccoglie l'eredità di Nicola Boggi e il breve ma intenso lavoro di Marco Bonini (presidente pro tempore in quanto sindaco del comune più popoloso) e prosegue con lo spirito di una bellissima gestione collegiale portata avanti negli ultimi otto mesi. Insieme stiamo dando nuova vitalità ad un ente che sempre più sta assumendo su di sé deleghe e competenze e che con la trasformazione delle province assumerà un ruolo ancora più importante. Come abbiamo dimostrato in questi mesi l'unione lavora davvero per tutti i comuni, sul territorio di Borgo a Mozzano l'abbiamo vista particolarmente presente, sia per il piano neve che per l'importantissima azione di pulizia delle zanelle, e sempre di più la vedremo in azione. La giunta porta avanti scelte condivise, prese in armonia, nell'interesse di tutti, ed è compatta al di là dei colori politici. Reputo molto intelligente la scelta di dare la presidenza a Pescaglia e la vice presidenza a Bagni di Lucca, in quanto si dimostra la volontà di condividere a pieno il nuovo percorso amministrativo con i comuni appena entrati, i quali devono godere di massima fiducia e sentirsi pienamente parte di un progetto bello e ambizioso. Tranquillizzo quindi la minoranza, che tanto si è prodigata per la mia presidenza, che nell'Unione non vi è alcuna supremazia di un Comune sull'altro (se in passato qualcuno l'ha percepita, certo, io che non c'ero, non so che farci) e che, state tranquilli, verrà anche il momento della presidenza Andreuccetti (ma senza particolari ansie). Nei prossimi anni toccherà a tutti i Comuni svolgere il ruolo di presidente ed ognuno lo farà con lo spirito di primum inter pares attraverso il quale stiamo tutti insieme conducendo una rinnovata Unione dei Comuni. In bocca al lupo Andrea, a te ed a tutti noi”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter