Menu
RSS

Stabili le condizioni del giovane colpito da meningite

  • Pubblicato in Cronaca

mediciszHa superato la notte il giovane di 30 anni, di Chiesina Uzzanese, colpito dalla meningite di tipo C e ricoverato all'ospedale San Luca di Lucca. I suoi parametri sono stabili, anche se resta ricoverato nella rianimazione, sotto stretta osservazione dei medici che manifestano un cauto ottimismo sulla ripresa del ragazzo, che ha frequentato la palestra New Gym di Altopascio ed è stato in un ristorante giapponese di Lucca (Leggi).

Leggi tutto...

Meningite C, campagna di vaccinazione avanti fino al 30 giugno

La campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C proseguirà fino al 30 giugno 2016. Lo stabilisce una delibera approvata stamani dalla giunta. "In questo 2015 si è verificato in Toscana un incremento significativo di casi di meningite da meningococco, in prevalenza appartenenti al gruppo C - dice l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi - Un fatto anomalo, che ha richiesto da parte della Regione misure di profilassi straordinarie. Dal momento che la vaccinazione è la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione delle malattie, assicura protezione per chi si vaccina e riduce la circolazione del batterio, vogliamo dare continuità alle strategie adottate e abbiamo deciso di prolungare per altri 6 mesi la campagna straordinaria di vaccinazione".

Leggi tutto...

Angina settica da meningococco, colpito un infermiere

medici ospedaleUn caso di angina settica da meningococco gruppo C (e non di meningite come riferito dall'Asl in un primo momento) a Pisa: si tratta di un ragazzo di 26 anni, infermiere nella Unità ospedaliera di chirurgia generale di Cisanello, residente a La Spezia. Le sue condizioni sono buone, è ricoverato nel reparto di malattie infettive dello stesso ospedale. Ma la profilassi è comunque necessaria. I medici della Asl 5 sono in contatto con i colleghi de La Spezia e con quelli dell'azienda ospedaliera che hanno già iniziato la profilassi che, come da prassi, deve essere effettuata su tutti coloro che sono entrati in contatto con il giovane infermiere.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter