Menu
RSS

Acf Lucchese a Porcari affronta la Novese per vendicare lo 0-3 dell'andata

  • Pubblicato in Sport

Acf Koala 2018Dopo la sosta l’Acf Lucchese ospita al comunale di Porcari domenica (11 marzo) alle 15 una delle migliori formazioni del campionato di serie B, la Novese, in piena lotta per le prime tre posizioni,essendo al quarto posto con 43 punti. Le rossonere del presidente Marco Chiocchetti, che grazie a una strepitosa serie si sono portate al sesto posto con 29 punti in questo difficile campionato di serie B nazionale, hanno virtualmente conquistato la salvezza ma vogliono allungare la striscia positiva e vendicare sportivamente il 3-0 dell’andata che ancora brucia. Per quanto riguarda l’organico, tutte le giocatrici dovrebbero essere a disposizione per la partita.

Leggi tutto...

Nuovo dirigente alla Asl, Cisl Fp sul piede di guerra

ospedalelucDuro attacco della Cisl Fp ai vertici della ex Asl 2 di Lucca. Al centro, in particolare, la nomina di un superesperto, proveniente da Careggi, alla guida della struttura complessa 'sicurezza del paziente'. Il problema, per il sindacato, sarebbe invece quella della carenza complessiva di organico e non di strutture apicali. "Dall'analisi generale condotta - dicono dal sindacato - infatti, è emersa una gravissima situazione che starebbe creando danno agli operatori della ex Asl 2 di Lucca e che oggi non può essere più tollerabile".

Leggi tutto...

Pestaggio in carcere, Sappe chiede incontro a prefetto

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoPestaggio nel carcere di Lucca. E' successo ieri mattina (18 gennaio) intorno alle 9. A raccontarlo è Pasquale Salemme, segretario nazionale per la Toscana del Sappe: “Ieri mattina, intorno alle 9, un detenuto di origini nigeriane di 28 anni, arrestato il 17 gennaio per violazione legge stupefacenti, è stato pestato nelle scale della terza sezione da altri detenuti. L’uomo è stato ricoverato all'ospedale di Lucca per le varie ferite riportate nell'aggressione. Il carcere di Lucca si evidenzia ancora una volta per episodi di violenza: purtroppo, molti detenuti che ci assegnano hanno dei seri problemi psichiatrici. La polizia penitenziaria fa il massimo per garantire quanto stabilito dalla normativa vigente, ma molte volte mancano le unità per un controllo più attivo: i turni di otto ore e l'organico carente aggravano la situazione. Siamo sotto organico: i sottufficiali della polizia penitenziaria mancanti giornalmente vengono sostituiti dagli assistenti capo, costretti ad assumersi responsabilità consistenti. Oggi a malapena si riesce a garantire il turno su tre quadranti , e sono a rischio gli accordi sui diritti di tutto il personale di polizia penitenziaria: chiederemo incontro al prefetto di Lucca”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter