Menu
RSS

Parcheggi ospedali, Fratelli d'Italia: "Sosta gratis e no agli abusivi"

Nelle ultime settimane si sono moltiplicate in numerose zone della Toscana le proteste di cittadini che chiedono a gran voce parcheggio libero vicino agli ospedali e di automobilisti esasperati dai parcheggiatori abusivi. Su queste situazioni interviene il gruppo regionale di Fratelli d’Italia, proponendo un emendamento ad hoc nel Piano Sanitario che sarà presto in discussione in Consiglio Regionale. “In occasione della discussione del piano – spiegano il capogruppo Giovanni Donzelli e i consiglieri Marina Staccioli e Paolo Marcheschi – presenteremo un emendamento che garantisca la sosta gratuita nei parcheggi davanti agli ospedali. Inoltre chiederemo di attivare una convenzione con i Comuni toscani per liberare le aree di sosta limitrofe agli ospedali dalle estorsioni dei parcheggiatori abusivi. Già non è corretto che chi è costretto a recarsi in ospedale debba pagare, figuriamoci poi un’odiosa sovrattassa sotto la velata minaccia di danneggiamenti all’auto in caso di rifiuto”.

Leggi tutto...

Rossi: “Nuova normativa per i pronto soccorso”

prontosoccorsovUna normativa specifica per migliorare ancora, negli ospedali toscani, i rapporti tra i pronto soccorso e gli altri reparti. L'ha annunciata il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che insieme all'assessore Luigi Marroni ha preso parte a Viareggio, nell'ambito del Festival della Salute, a una tavola rotonda durante la quale è stato illustrato il progetto per riorganizzare il percorso di emergenza-urgenza all'interno dell'ospedale della Versilia. "Adesso che la sanità, anche toscana, ha imboccato nuovi modelli di organizzazione - ha detto Rossi - è chiaro che devono cambiare le adeguatezze anche a livello di pronto soccorso e questo significa scelte in termini di personale, diagnostica, accoglienza".

Leggi tutto...

Ospedale unico della Valle, Sereni: “Basta contrapposizioni”

Il Consiglio comunale di Castelnuovo vota un ordine del giorno che dà mandato al sindaco di andare avanti con l'ospedale di Piano Pieve e a fare sì che, se ci dovranno essere riduzioni di servizi, questi dovranno essere accorpati tutti al Santa Croce. Barga chiaramente non ci sta. Ed è in particolare l'ex sindaco Umberto Sereni, dall'opposizione, a invitare i Comuni coinvolti a seguire una strada unitaria. “L’approvazione dell’ordine del giorno da parte del consiglio comunale di Castelnuovo - dice Sereni -, conferma che la questione sanitaria è complicata, e non si vuol capire che se non si trova una politica unitaria, non si va avanti. La responsabilità politica è di chi governa nella maggioranza degli enti locali”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter