Menu
RSS

Consorzio di Bonifica: "Piano di indiritto pienamente rispettato"

consorziob“Il piano di indirizzo del personale, approvato dall’assemblea consortile, sta trovando piena attuazione. E’ all’interno di quel piano, che l’amministrazione consortile si sta muovendo, con decisioni che garantiscono al cittadino servizi sempre più efficienti ed efficaci. Ancora una volta, il consigliere Angelini solleva questioni formali ed infondate ma soprattutto, si oppone a qualsiasi cambiamento e non fa alcuna proposta per migliorare l’efficienza, l’efficacia e l’economicità dell’Ente consortile”.

Leggi tutto...

Cave sulle Alpi Apuane, salvi i posti di lavoro: modificato il piano Marson

La commissione ambiente riunitasi oggi (26 giugno) ha licenziato il piano paesaggistico della Toscana apportando modifiche sostanziali alla bozza della giunta grazie all’approvazione di numerosi emendamenti a firma dei consiglieri non solo di opposizione ma anche di maggioranza. “Dopo un andamento forzato che ha visto il susseguirsi di testi tra loro diversi e una calendarizzazione dei lavori del tutto inadeguata imposta dalla giunta il Consiglio regionale si è riappropriato delle proprie competenze di indirizzo modificando pesantemente la versione originaria del piano. Il nuovo Piano, seppure con ancora delle ombre, di fatto, insieme all’esigenze della tutela ambientale, garantisce anche le altrettanto necessarie e legittime istanze di crescita e sviluppo economico ripristinando un equilibrio che non emergeva nella bozza Marson”, commentano i consiglieri regionali di Forza Italia Stefania Fuscagni (componente della Commissione Ambiente e Portavoce dell’Opposizione) e Nicola Nascosti (componente vicepresidente commissione Sviluppo economico) assieme al capogruppo Giovanni Santini. L'assessore all'urbanistica Marson non nasconde la sua delusione. "Sono soddisfatta – dice – per il fatto che la commissione ha votato il documento all'unanimità". "Anche se – precisa - non condivido tutti gli emendamenti apportati: a partire da quelli in generale sulle attività estrattive a quelli, in particolare, sulle cave delle Apuane". Il piano paesaggistico integra il piano di indirizzo territoriale, principale strumento urbanistico regionale, e sarà discusso e messo ai voti dell'aula nella prossima riunione del Consiglio regionale.
"Stiamo lavorando adesso – aggiunge Marson – per capire se è possibile condividere con il Ministero dei beni e delle attività culturali le modifiche apportate per la loro validazione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->