Menu
RSS

Danni da maltempo di luglio, Massarosa apre procedure per risarcimento

Comune MassarosaL'ufficio lavori pubblici comunica che è iniziata la raccolta delle domande per il risarcimento danni causati dal maltempo nella notte tra il 27 e il 28 luglio. La Regione Toscana ha infatti avviato la procedura contributiva per i privati e le imprese danneggiati dall'evento metereologico che ha colpito parte della Toscana nel luglio 2019. La procedura è stata disposta con l'articolo 28 della legge regionale 65/2019.

Leggi tutto...

Ict: finanziati cinque nuovi progetti, due sono lucchesi

griecoAssessoreCinque progetti strategici di Formazione 4.0, per un totale di oltre 600mila euro, sono stati ammessi a finanziamento dalla Regione Toscana. Con questo decreto, già pubblicato sul Burt, sono state esaurite le risorse messe a disposizione, per questa misura, dal Por Fse 2014-20. I progetti formativi finanziati sono relativi alle filiere Ict (Innovation communication technology), nautica e logistica.
"I progetti ammessi a finanziamento permetteranno a persone disoccupate od inattive di frequentare gratuitamente corsi di formazione per conseguire qualifiche professionali di tecnico e responsabile in ambito Ict, Nautica e logistica, che sono tra le filiere indicate come prioritarie dall'avviso perché maggiormente richieste dalle imprese toscane", ha spiegato l'assessore a istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco.

Leggi tutto...

Marchetti: danni del maltempo, fatta scarsa prevenzione

Maurizio MarchettiMaltempo e polemiche in Toscana. A sollevarle è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti. "Contare i danni, lo stato delle evacuazioni, attendere le ondate di piena con trepidazione nelle sale della protezione civile dove si monitora e si fronteggia l’emergenza è da batticuore. Ma questi sono il ‘durante’ e il ‘dopo’. C’è tutto un ‘prima’ su cui la politica ha il dovere di intervenire - afferma -, ed è la fragilità nota del territorio regionale toscano rispetto al rischio idraulico. Secondo i dati del rapporto Ispra 2018 Dissesto idrogeologico in Italia: pericolosità e indicatori di rischio, la Toscana è seconda in Italia per rischio idraulico. Sta peggio solo l’Emilia Romagna. I dati fotografano un’esposizione a pericolosità media del 12,1% del territorio regionale che però per il 6% è addirittura a pericolosità elevata".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter